Stuzzichini apri cena con cheescake salata


L’occasione per fare questi golosissimi stuzzichini è stata una cena con due amiche davvero speciali che non vedevo da quasi 2 anni, Eliana detta Pippi da Genova e la pazzoide Flavia da Como che come sempre ha animato la nostra serata facendoci fare un sacco di risate 😀 e coinvolgendo altri 2 nostri cari amici che frequentiamo abitualmente!
Ma questi stuzzichini mi hanno riportato anche ad un altro incontro dove c’era sempre Flavia con il caro amico Mirko che non ha potuto purtroppo essere dei nostri e Gnubby che in quell’occasione fece QUESTI CROSTINI   era la lontana Pasqua del 2012 e io stavo vivendo un momento molto particolare della mia vita, ma quel giorno grazie a loro furono solo le gran risate a farmi star bene 😉
Ma torniamo agli stuzzichini, ho riguardato un sacco di volte quella preparazione che però non avevo mai rifatto decidendomi solo ora a farli e naturalmente cambiando la ricetta per mancanza di un ingrediente che mise Gnubby e cioè la panna di soia che io ho sostituito con un goccio di latte di soia, per la base ho fatto una pasta brisee con burro di soia visto che la cara Flavia è sempre vegana ❤

Ingredienti:
250 g circa di tofu (autoprodotto)
20 g amido di riso o di mais
20 g di lievito alimentare in scaglie
succo e scorza di mezzo limone
erba cipollina o erbe a piacere
q.b. latte di soia o panna vegetale di soia
sale
pepe

Procedimento:
Mettete in un frullatore tutti gli ingredienti, aggiungete un goccio si latte o la panna e frullate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, assaggiate e regolate di sapidità in base al vostro gusto; composto che stenderete su della carta forno unta d’olio, mettete in forno a 180° per circa 30 minuti fate attenzione che non si colorisca troppo.

Gnubby suggeriva di far riposare il composto io ho infornato subitto, nell’ultima foto vedete la pasta brisee che ho steso, inciso con la classica rotella ed indornato per circa 30°, in questo modo li ho spezzati come dei semplici crackers.
A questo punto una volta freddo tutto non dovete fare altro che comporre i vostri stuzzichini, io sopra ho messo delle verdure fermentate, nello specifico barbabietole e i cucamelon fermentati che vi avevo fatto vedere, sono davvero buonissimi e non vedo l’ora di seminarli l’anno prossimo.
Naturalmente potete usare anche del pane se non avete voglia di fare la pasta brisee 😀
Questi invece sono altri stuzzichini fatti con pane spalmato con un velo di maionese vegana dei semplici wurstel di soia e i miei cetriolini fermentati
inutile dirvi che non è rimasto nulla 🙂 Questi sono i miei carissimi ospiti…da notare l’intruso vicino a Marco 😀 😀
Vi posterò prossimamente lo spezzatino di tempeh che abbiamo mangiato come secondo 🙂
Il dolce sono state QUESTE COPPE, fatte utilizzando dei biscotti fatti con fiocchi d’avena
Grazie ragazze per la splendida serata, alla prossima ❤

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e affini, Eventi, Fermentati, Ricette delle feste, tofu. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Stuzzichini apri cena con cheescake salata

  1. Chef V. ha detto:

    Meravigliosa idea con questi crostini… m’hai acceso un appetito😜👍 Come sempre ti riveli sbalorditiva con le tue proposte😉👊

  2. Pingback: Spezzatino di tempeh con funghi | Magie vegan di Chicca e non solo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...