Incontri di cucina consapevole


Ed eccovi anche il mio reportage, alcuni di voi avranno già visto quelle di Mirko.
Il weekand scorso è stato davvero un weekand molto intenso vi ricordate di questo POST ! Sabato mattina sono andata a prendere il mio caro amico Mirko e con lui ci siamo messi in viaggio verso il centro Asino Life! Ora vi faccio ridere, tra i tanti difetti che ho, al contrario di chi arriva in ritardo, io a volte arrivo troppo in anticipo, alle 9.30 ero sotto casa di Mirko e verso le 11.30 eravano a Busalla paese dove ci siamo incontrati con Nicole, solo che l’appuntamento con Nicole era alle 14 😛 Mirko reduce da una notte brava in quel di Bologna credo mi avrebbe ucciso per essere arrivata così presto 🙄 😛
Ci siamo quindi gustati i panini che avevo fatto su una bella panchina nel centro di Busalla con la compagnia di Nemo, aspettando Nicole e il suo Fede!
Arrivati al centro, che in pratica è una bellissima baita di montagna molto rustica e piena di cose vissute che a me trasmettono energia sana, vera e pura, siamo stati accolti dai meravigliosi padroni di casa Patrizia e Paolo, due persone vere come quelle che piacciono a me, spontanee nelle loro parole e nei gesti, quelle persone che ti mettono subito a tuo agio e fanno si che ti muovi come se ti sentissi quasi a casa tua! E come non nominare la bellissima e dolce Marilisa una delle 2 figlie di Patrizia e Paolo che si è data tanto da fare anche lei!
Fatto stà che mi sono messa subito al lavoro per preparare la pasta colorata che abbiamo poi gustato la domenica e i ravioli di castagne con ripieno di bietole e tofu! Ognuno preparava le proprio cose, il teem era molto affiatato, e mentre si lavorava si rideva e si scherzava! Alle 20.30 circa finito anche con la preparazione dei ravioli ci siamo messi a tavola mangiando una deliziosa pasta e fagioli, sarà che le cose fatte con amore son sempre buone vi dico che era davvero deliziosa 🙂 Tra una chiacchera e l’altra è arrivata l’ora della nanna, ho dormito in una cameretta tutta per me, dove si respirava un aria d’altri tempi, saranno tutti gli oggetti antichi, ma mi sentivo davvero fuori dal tempo e serena… sarà che da un po’ di giorni qui a casa l’aria invece non è delle migliori 😦 Sorvoliamo che è meglio!
Al mattino ci siamo svegliati e dopo una bella colazione eravamo belli pimpanti e carichi per il nostro incontro consapevole 🙂 Ho iniziato io con la mia presentazione, e alla fine Paolo il padrone di casa mi ha fatto vedere fare i ravioli con un mattarello di forme antiche che non avevo mai visto, ma che Pippi mi ha detto che si trova nelle fiere e me lo procurerà 🙂 Tra una presentazione e l’altra si sono gustate anche le mie tagliatelle colorate e i ravioli, tutti hanno fatto il bis di tutto 🙂
Dopo di me Mirko a fatto la sua fantastica presentazione sul crudismo prendendo spunto dalle ricette di  MissVanilla di Crudismo.com preparazioni crude una più buona dell’altra.
Poi la grande Nicole di le Ricetteveg ci ha spiegato come si possa fare a meno delle proteine animali parlandoci delle proteine vegetali e alla fine della sua presentazione sono state offerte le sue deliziose polpettine di lenticchie servite su una foglia di lattuga con della salsa brasata 🙂
Che dire è stata una giornata davvero molto intensa e piena di soddisfazioni, vedere persone onnivore gustare tutte le nostre preparazioni con tanto gusto è stato davvero molto gratificante per tutti noi e ci ha ripagato del lavoro fatto 😉
Un grazie ancora a Nicole per avermi invitato, quando hai bisogno io son presente 😉 e poi ai padroni di casa per la fantastica ospitalità!

Ora un po’ di foto:
Io mentre accarezzo l’impasto della mia pasta e spiego 🙂

sempre io

io con Paolo che mostra il suo mattarello per fare i ravioli

la bellissima Marilisa mentre si mangia le mie tagliatelle

un po’ di ospiti, in prima fila da sinistra Luu, Pippi, Flavia e il marito di Pippi 🙂 Grazie Flavia per la bella sorprea 😛

Patrizia con il suo sorriso spontaneo mentre ascolta curiosa d’imparare un sacco di cose nuove sull’alimentazione vegana 🙂

Mirko in un momento della sua fantastica presentazione 😛


il tavolo imbandito con le cose usate da Mirko

la favolosa Nicole mentre mostra come ha fatto le sue polpettine di lenticchie 🙂

Ancora la bellissima cucina, mentre il padrone di casa prepara la pasta e fagioli 🙂

La cucina da un altra prospettiva

ancora Mirko durante la sua presentazione e gli ospiti che tengono in mano i piatti vuoti dove si sono sbafati le mie tagliatelle 🙂

Che dire ancora spero dal profondo del cuore che tutti i progetti di Patrizia e Paolo possano diventare realtà e che la loro attività di cui trovate notizie QUA prosperi per il bene di tante persone! Io se potrò ancora dare una mano lo farò molto volentieri!
Un grande abbraccio affetuoso a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito al successo del nostro primo incontro 😛
Ps: a breve inserirò altre foto 😉

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e riflessioni. Contrassegna il permalink.

24 risposte a Incontri di cucina consapevole

  1. rosaria ha detto:

    che bella location
    e che bello il tutto:)

  2. nicole ha detto:

    *___* love!

    in una foto sembro incinta, ahahh.. ma come diavolo ero messa °___° ?

  3. shekkaballah ha detto:

    Ma che splendore il tuo reportage. Comunque per dovere di Cronaca siamo arrivati a Busalla alle 11 e non alle 11.30…By the way abbiamo chiacchierato un po’ prima di iniziare l’avventura culinaria. E’ stato un bel tempo e ben speso quello a Busalla comunque, ero in ottima compagnia! 🙂 Davvero lo spirito di quele due giornate è stato un vero relax per il cuore e l’anima!

  4. Chicca66 ha detto:

    @Rasaria grazie, si davvero un bel posto 😉
    @Nico sei bellissima 🙂
    @Mirko sei sicuro che erano le 11?? 😛 Grazie per avermi sopportato 😉

  5. Nadir ha detto:

    Sono contenta di leggere queste tue parole serene, è bello quando ti trovi con persone alle quali basta poco per affiatarsi … peccato che eravate troppo lontani. Bacioni 🙂

  6. ElenaSole ha detto:

    Chicca, anche a te dico bellissima iniziativa, bellissimi voi e bravi!!!

  7. Mimì ha detto:

    Bellissimo incontro e quante cose buone che avete mangiato e preparato… Stupenda iniziativa, anche io e MaVi a giorni pubblicheremo un reportage, anche noi reduci da un incontro importante questo week end 🙂
    Bellissima la cucina molto rustica e minimale, proprio come piacciono a me… Molto campagnole e vissute…
    Siete stupendi ed invidio gli onnivori e non che hanno gustato i vostri gustosi piatti!!!

  8. Chicca66 ha detto:

    Grazie Nadir, si sono stata davvero molto bene! Dai non è detto che si possa organizzare qualcosa dalle tue parti o che tu possa venire ad uno dei porssimi incontri 😉 Da Como sono circa 2 ore!
    @Elena grazie tesoro 😉
    @Mimì sono curiosa di vedere cosa avete fatto 🙂 E si devo dire che gli onnivori presenti han mangiato tutto di gusto 😛 Un abbraccio

  9. Felicia ha detto:

    Avevo visto alcune foto sul blog di Mirko, come ho scritto a lui è palpabile la serenità che si vede in questi ritrovi, la stessa sensazione che ho provato a Camaiore!!! ritrovarsi insieme è stupendo, un gruppo di persone che condivide, unite verso un unico obiettivo crea un legame unico!!!!! bellissime fotografie, iniziativa stupenda, su sei fantastica 🙂 la cucina è il tuo mondo

  10. Chicca66 ha detto:

    Grazie Felicia, non avrei mai pensato che cucinare vegan potesse darmi così tanta gioia e soddisfazione 🙂

  11. MaVi ha detto:

    bravissima maestra pastaia! spero di vederti presto all’opera!
    😉

  12. Chicca66 ha detto:

    @MaVi grazie, maestra è tutto dire, diciamo che mi diletto ma lungi da me l’idea d’esser una maestra 🙂

  13. shekkaballah ha detto:

    Chicca ma che sopportato! Comunque si erano le 11 ho visto nell’orologio della macchina quando hai parcheggiato davanti al supermercato. ma ce la siamo spassata dai! 😛

  14. patrizia ha detto:

    Chicca !!! Fantastico sentire certe cose belle che coinvolgono la cucina , la compagnia ,la sensazione di amore che circonda e avvolge tutti coloroche entrano alla casa delle ortensie . E’ talmente raro riunire tutto ciò che mi sento felice di avervi dato questa opportunità . Vi aspetto tutti sia per i nostri incontri di cucina ,sia per una pausa di relax

  15. Chicca66 ha detto:

    @Mirko se lo dici tu ti credo 😛
    @Patriziaaaaaaaaaaaaaaaaa che bello leggere il tuo commento, la maggior parte delle persone non si rende conto che la felicità stà nelle cose semplici che la vita ci ofre, anche in un semplice piatto di tagliatelle 😉 Non vedo l’ora di rivedervi! Un grande abbraccio anche a Paolo e Marilisa 🙂

  16. ANTONELLA ha detto:

    Ciao Chicca. Ho partecipato al corso domenica (sono quella che replica le tue torte, tanto per intenderci). Ho già scritto agli altri insegnati e mancavi solo tu! Che aggiungere ancora? Buona compagnia, ottimo cibo, bel posto, padroni di casa meravigliosi e (sviolinata) insegnanti non da poco. Tieni presente che io ero solo lettrice ed esecutrice delle vostre ricette (validissime, visto che mi son sempre riuscite bene e di solito sono state apprezzate da marito e figli, al primo posto la tua mitica torta di mele) e non conoscevo personalmente nessuno, ma mi sono sentita perfettamente a mio agio. Siete veramente persone positive! Approfitto per ringraziare Marilisa, Paolo e Patrizia. State veramente portando avanti un progetto importante. Un abbraccio a tutti!

  17. Raffy77 ha detto:

    Ho già visto il reportage sul blog di Mirko e come ho già detto anche a lui,siete tutti bellissimi!! 🙂
    Complimenti per la bella iniziativa 😉
    Mi piace molto la foto dove accarezzi amorevolmente l’impasto 😛

  18. Paola ha detto:

    Ma che meraviglia ragazzi! Quanto avrei voluto partecipare….ma cavolo….siamo così lontani, uffi! Ciao Cesy cara, spero tu stia bene, nn vedo l’ora di vederti!

  19. Chicca66 ha detto:

    @antonella che bello vedere anche a te da queste parti 🙂 Certo che sentirci chiamare maestri fa un certo effetto e scusa ma mi scappa un sorriso 🙂 E’ bello però sapere di poter essere utili ad altre persone e far capire che essere vegani non significa mangiare solo erba scondita 🙂 Per me, come per Nicole e per Mirko il cibo è piacere puro anche se vegano! Se torni agli altri incontri ci rivedremo il 3 di luglio 😉 Un abbraccio e grazie d’aver partecipato!
    @Raffy grazie, si per me, come detto tante volte, le farine sono qualcosa di veramente magico da trattare con amore 😉
    @Paola cara in questo momento non è il mio fisico che non stà bene, anche se son sempre un rottame, ma è l’anima… Fatti sentire quando vuoi un abbraccio…e speriamo di poterci vedere!

  20. marilisa ha detto:

    Chicca ti aspettiamo di nuovo per l’incontro del 3 luglio!!

  21. Pingback: Seitan in salsa brasata | Magie Vegan di Chicca

  22. Pingback: Pasta saracena con asparagi e tofu a Genova :-) | Magie Vegan di Chicca

  23. lacucinadellacapra ha detto:

    Ecco, questo post me l’ero perso, per fortuna l’hai linkato (nel futuro!)….ma che posto fantastico! Spero tanto un giorno di vivere in una casa così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...