Quinoa saporita

Fantastico seme senza glutine la QUINOA, che non è un cereale, anche se viene considerato tale, non lo mangio frequentemente, preferisco mangiare cereali più vicini alle nostre latitudini, riso, avena, orzo, grano saraceno e miglio, ma di tanto in tanto per variare mi piace moltissimo il  sapore particolare della quinoa che si presta ad innumerevoli preparazioni dalle più semplici come quella che vi propongo a pietanze più elaborate, ma come vi ho detto in più occasioni la mia alimentazione è molto molto basica…sarà che ho la fortuna che mi piace come mangio e non ho bisogno di cose troppo pasticciate per sentirmi appagata a tavola! Ultimamente sarà che sono diventata un po’ noisa ma quando si tratta di alimentazione mi si deve lasciare stare, è inutile che mi dici che hai la pressione alta e non fai nulla per correggere questo probblema in egual misura se si tratta di colesterolo e tanti altri problemi che potrebbero essere risolti semplicemente cambiando il nostro modo di cibarci….Il discorso è sempre lo stesso: a 9 persone su 10 non gli frega nulla di capire il perchè stanno male, è più facile ingoiare una pastiglia e poi sedersi a tavola e scofanarsi tutte le porcherie di questo mondo 😦 Purtroppo volere o volare tutti siamo dipendenti da qualche farmaco e mai come in questo ultimo anno ho dovuto fare i conti con questa triste realtà…e ancora il mio cammino è lungo, a breve subirò il secondo intervento per l’asportazione completa della tiroide causa carcinoma e sarò condannata a vita all’assunzione di ormoni tiroidei 😦 quindi gente meditate e se avete piccoli probblemi analizzate il vostro modo di alimentarvi… NOI SIAMO CIO’ CHE MANGIAMO.
A volte mi chiedo come mai anch’io ho sviluppato un tumore, purtroppo non si possono cancellare anni di abusi alimentari, troppe proteine animali, troppi zuccheri raffinati e sopratutto troppi antibiotici che hanno distrutto il mio sistema immunitario mandando in tilt la mia tiroide…sono convinta di queta cosa! E poi vuoi mettere la sfiga in 10 anni di non aver trovato un medico che mi abbia diagnosticato la mia tiroidite cronica autoimmune?????
Se vi interessa guardatevi questo vidio dove il famoso professor Berrino parla di intestino e tiroide: https://www.youtube.com/watch?v=RdU2FdkoadI
Torniamo alla quinoa, scusate se vi annoio con le mie storie, ma mi fa davvero tanta rabbia vedere l’ignoranza dilagare ed essere succubi di un sistema sbagliato che specula sulla salute.

Ingredienti x due:
150 g di quinoa
1 cipolla
1 gambo di sedano
50 g di germogli di azuki verdi
sale più salsa di soia
3 bacche di cardamono
zenzero fresco a piacere
1 cucchiaio di olio d’oliva

Procedimento:
Mettete l’olio in una padella tipo wok, scaldate e aggiungete la cipolla e il sedano tritati, le bacche di cardamomo, lo zenzero tritato, un pizzico di sale, coprite e portate quasi a cottura, aggiungete i germogli di azuki solo alla fine, devono semplicemente scottarsi non più di 2/3 minuti, non esagerate coi germogli se non siete abituati vi gonfierete un pochino, ma credetemi questo piattino risulterà un piatto completo e un pochino di aria nella pancia non ha mai ucciso nessuno 😀 nel frattempo avrete lessato la quinoa, una parte di quinoa tre di acqua, deve cuocere ad assorbimento, mi raccomando lavate sempre molto bene i semi prima della cottura, una volta cotta versatela assieme alle verdure ammalgamando il tutto per far insaporire, servite calda o anche tiepida.
Buon appettito a tutti e mi raccomando meditate gente di salute ne abbiamo una sola e si fa fatica a restare sani se si seguono certi stili di vita ❤

Advertisements
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in cereali e affini, Primi piatti, Senza glutine. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...