Pandolce in fiore


Questo dolce non è sicuramente un dolce estivo, anzi forse è più un dolce natalizio, ma ve lo propongo comunque stò cercando di scegliere le ricette migliori che avevo publicato su VB e questo dolce secondo me è tra esse! Dolce fatto con la pasta madre, sostituibile naturalmente con lievito di birra classico. Se non vi spaventa il forno acceso è davvero da provare.

 Ingredienti per l’impasto:
250 gr di farina integrale
250 gr di farina manitoba (o 00)
15 gr di farina di ceci (o altra di legumi)
100 gr di pasta madre
60 ml di malto d’orzo
30ml succo di limone
300 ml circa di succo di mela
35 gr di burro di soia o margarina
un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
100 gr uvetta
succo di mela
150 gr frutta secca mista (noci+nocciole+mandorle)
cannella
30 gr di burro di soia
30 gr di zucchero di canna
gocce di cioccolato

Procedimento:
Miscelate le farine, aggiungete il sale, la margarina, il succo di limone, la pasta madre sciolta con metà del succo di mela e il malto d’orzo, cominciate ad impastare aggiungendo poco alla volta il restante succo di mela; deve restare un impasto morbido ma come sempre non appiccicoso, un pochino più morbido dell’impasto del pane.
Fate la classica palla, io ho coperto come faccio col pane: asciughino asciutto+asciughino bagnato+ copertina di Linus e via a lievitare in un posto riparato per 4/5 ore.
Nel frattempo preparate il ripieno: mettete l’uvetta ad ammolare con un po’ di succo di mela, tritate la frutta secca in modo grossolano con un coltello
 
 
in una ciotolina mettete il burro, lo zucchero e la cannella,  lavorate bene, deve diventare una crema ben ammalgamata.
Passato il tempo di lievitazione prendete il panetto e stendetelo in modo da ricavarne un rettangolo dove andrete prima a spalmare il burro di soia, poi a distribuire la frutta secca assieme alle gocce di cioccolato, io il cioccolato l’ho messo solo su metà, lo sapete non ne vado matta
 
 ora arrotolate ben stretto e tagliete a fette alte non più di 2 cm, disponete i dischi in una teglia

Coprite ancora come prima e lasciate lievitare ancora almeno 4 ore. Mettete nel forno una ciotola con acqua, infornate a 190°(forno caldo) per circa 20 minuti poi abbassate a 170 per altri 20/25 minuti.

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Pandolce in fiore

  1. noolyta ha detto:

    buonissimo, devo provare a cimentarmi nella ricetta, magari a settembre, quando sarà un po’ più fresco!

  2. Paola ha detto:

    Questo me lo ricordo perfettamente! Che bontà! Grazie ad Aldo ho ridato vita al mio blog, vieni a trovarmi ogni tanto! E fammi sapere come va ora…….tvb

  3. Mimì ha detto:

    Questo pandolce anche se soffice e morbidoso, mi ricorda molte la pitta n’chiusa di Mariagrazia che ho potuto assaggiare il giorno che ho avuto ospite lei e Stefano a casa 😉
    Il ripieno e la forma me la ricordano, lei aveva pubblicato la ricetta in Vb!!!
    Sono sicura, anche non amando l’uvetta, che questa versione sarebbe comunque di mio gradimento!!! 🙂

  4. shekkaballah ha detto:

    Uh che meraviglia! Adorabile! Un bacio speciale picciridda!

  5. CucinoinCina ha detto:

    Che fantastica torta di rose! La faccio anch’io (ma per ora attendo settembre per riprovare la tua golosa versione) spalmata con margarina, zucchero e buccia di arancia e limoni bio!

  6. Felicia ha detto:

    Fantastica!!!! per questo dolce non c’è stagione, buono sempre goloso e invitante!!!! Ottima versione 🙂

  7. Chicca66 ha detto:

    @Noolyta ciao e benvenuta nel mio blog, ho letto con piacere che sei di Como ma vivi a Milano se non ho capito male, fai un lavoro davvero molto interessante che credo molti sognano 😉
    @Paola vado subito a sbirciare 😉
    @Mimì sono talmente svampita ultimamente che non ricordo la versione di MaVi andrò a cercarla 😉
    @Mirko tesoro, non vedo lora di poterti abbracciare 😛
    @Marta io sembrarà assurdo ma uso il forno più in estate che in inverno, aspetto di vedere la tua versione 🙂

  8. Elettra ha detto:

    Col freddino che fa oggi, si potrebbe anche farla molto volentieri… 😉
    Baci, Ele.

  9. Chicca66 ha detto:

    Hai ragione Ele, sono uscita un attimo fa e la macchina mi dava 16° 😦 Non certo una temperatura da luglio!
    Baciotto!

  10. Raffy77 ha detto:

    Goloso,bello e buonissimo ! 😛

  11. Chicca66 ha detto:

    @Raffy moltooooooooo golosoooooooooooo 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...