Torta alle mele cotte e mandorle

Sono secoli che non pubblico un dolcetto, tra una fermentazione e l’altra faccio anche altro 😀 questa torta è stata fatta varie volte usando la zucca al posto delle mele, versione che vi suggerisco di provare perché è davvero deliziosa e le zucche ora sono nel pieno della loro stagionalità, infatti anche quest’anno l’orto è stato generoso, ma altrettanto generoso è stato il nostro alberello di mele, peccato che i calabroni si sono mangiati parecchi frutti e abbiamo dovuto raccoglierle un pochino prima del tempo 😦 l’idea di fare questa torta mi è venuta proprio per usare delle melette non bellissime che da mangiare crude non erano il massimo quindi le ho cotte con un pochino di miele, limone e zenzero fresco grattugiato, parte le ho usate per fare la torta.
La ricetta originaria con la zucca è QUESTA.
Il golosone per le sue colazioni ha apprezzato ❤

Ingredienti:
75 g di farina di farro (potete usare quella che preferite)
50 g di mandorle tritate
1 uovo
130 g di mele cotte
70 g di zucchero di canna
un pizzico di sale
8 gr di lievito per dolci
1 pizzico di cannella in polvere
130 gr di mele cotte (o zucca)
50 ml di olio di girasole (anche oliva leggero)
25 ml di latte

Procedimento:
Per gli amici vegani omettete l’uovo e usate latte di soia o altra bevanda vegetale.
Dopo aver cotte le mele fatele raffreddare, in una ciottola mettete la farina setacciata con il lievito, le mandorle tritate finemente e il pizzico di sale.
In un boccale per minipimer o similare mettete le mele cotte fredde, l’olio, il latte e l’uovo, frullate il tutto fino ad ottenere un composto liscio e spumoso; aggiungete il composto alle farine, lavorate il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto bello liscio.

Ho versato in una tortiera da 19 cm unta con dello staccante fatto da me QUI LA RICETTA, quando lo faccio ne faccio un bel vasetto e poi lo tengo in freezer, è davvero fantastico le torte si staccano dalle tortiere che è una meraviglia.
Infornare a 170° ventilato x circa 35 minuti, fate la solita prova stecchino.
Nella versione alla zucca in occasione di una cena con amici è stata decorata con panna ed è stata divorata! Altra opzione potete tagliarla e farcirla con della marmellata, ma credetemi è deliziosa già così 😀 Provatela in entrambe le versioni e fatemi sapere 😉

Questa voce è stata pubblicata in Dolci. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...