Girelle con ortica e kefir

Ben ritrovati ragazzi 🙂 Vi ricordate le MINI GIRELLE AL SALMONE, queste sono la versione vegetariana e devo dire altrettanto gustose, una tira l’altra, infatti sono riuscita a fotografarne poche 😀 Le avevo fatte anche con la zucca ma non ho fatto in tempo a fare foto!
Nell’orto ho un angolo dove crescono spontanee delle belle ortiche che mi guardo bene da estirparle, anche se di tanto in tanto mi pungo non fa nulla 🙂 Sono davvero innumerevoli le proprietà depurative delle ortiche che credo siano note a tutti, le raccolgo spesso assieme al tarassaco.
Ho usato sempre la ricetta della SFOGLIA FURBA, e come formaggino spalmabile il mio solito kefir colato, che in frigo non manca mai, si conserva per parecchio tempo quindi quando lo faccio ne faccio un bel po’ pronto e spalmato!
Naturalmente se non avete le ortiche potete usare quello che volete: spinaci, erbette, insomma la verdura che preferite, naturalmente che sia di stagione.
Ps. per gli amici vegani potete sostituire il kefir di latte con del tofu frullato, o anche con yogurt veg. fatto colare per renderlo denso e spalmabile entrambi insaporiti bene ; il ghee con della margarina vegetale…anzi vi dirò che farò anche una versione vegana visto che anche il tofu autoprodotto non manca mai, e con il caldo che sta facendo sono stuzzichini che si mangiano volentieri.

Ingredienti per sfoglia:
100 g di farina di farro spelta (questa volta ho usato spelta integrale)
70/80 g di ghee (o burro normale) freddissimo
40 g di acqua freddissima
un pizzico di sale

Ingredienti ripieno:
ortiche
aglio
olio
un pizzico di noce moscata
kefir di latte colato

Procedimento:
Se volete foto esplicative per il procedimento della sfoglia andate nella ricetta delle girelle precedenti.
Una volta pronta la sfoglia mentre riposa dedicativi alle ortiche che avrete ben lavato e sbollentato, (mi raccomando non buttate l’acqua di cottura ma bevetela come depurativo), una volta sbollentate, bastano pochi minuti, strizzatele un pochino, mettete un filo di olio in padella con dell’aglio, scaldate ed aggiungete le ortiche tritate, fatele insaporire regolando di sapidità mettendo anche un pizzico di noce moscata, a me piace molto; mettete da parte e fatele raffreddare.
Riprendete la vostra sfoglia stendetela, spalmate uno strato di kefir lasciando un centimetro dai bordi, stendetevi sopra le ortiche e arrotolate ben stretto; questa volta non ho fatto riposare in frigo ma ho tagliato subito i rotoli che ho infornato a 180° per circa 20/25 minuti, in cucina si deve sentire profumo di doratura 😀

Come detto sopra uno tira l’altro, questo tipo d’impasto è davvero eccezionale, non è pesante come la classica sfoglia che si compra e se fatto da voi sapete cosa mangiate, naturalmente non è ipocalorico nemmeno lui ma una tantum si può fare :mrgreen:

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e affini, Fermentati, Impasti vari, kefir di latte, Pane pizza e affini, Ricette delle feste. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Girelle con ortica e kefir

  1. Pingback: Sfoglia furba con saraceno | Magie vegan di Chicca e non solo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...