Torta detox salata di primavera

Direte voi come fa una torta ad essere detossinante? Beh! Questa secondo me un pochino lo è 😀 Nell’orto in questo momento trovo tarassaco, ortiche e borraggine, tutte e tre queste erbe sono note per le loro proprietà depurative, quindi cerco di approfittarne sia cotte che crude, soprattutto con il tarassaco che mi piace un sacco, lo aggiungo nelle insalate usando anche il fiore.
Questo tipo di torta di solito lo faccio usando zucchine o zucca, il risultato è sempre assicurato con tutte le verdure, ma devo dirvi che anche con queste erbe il risultato e soprattutto il sapore erano ottimi.
Nella ricetta è previsto il latte, io faccio metà acqua e metà latte, per gli amici vegani si può usare latte di soia ed omettere le uova aumentando un po’ i liquidi

Ingredienti:
tarassaco
ortiche
borragine
aglio
2 uova
100 g di acqua
100 g di latte
100 g di farina di riso
1 cucchiaino di lievito
2 cucchiai di parmigiano
noce moscata
pepe

Procedimento:
Come prima cosa ho lavato benissimo le erbe, sbollentate per pochi minuti, strizzate e tritate grossolanamente

Le ho ripassate giusto 2 minuti in padella con un filo di olio, un pizzico di sale la noce moscata e uno spicchio di aglio.
In una ciotola ho sbattuto le uova aggiungendo latte e acqua, il parmigiano, la farina di riso e le erbe che si sono nel frattempo intiepidite.
Amalgamato bene, ho messo lo staccante in una piccola teglia e versato il tutto livellando

Messo in forno caldo a 180° per circa 25/30 minuti. Ottima come piatto unico accompagnata da una bella insalata o tagliata a quadretti per un antipasto

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e affini, Impasti vari, Piatti unici. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...