Impasto sbagliato…focaccia gran bontà :-)

Quando hai per la testa mille cose e vuoi fare mille cose contemporaneamente il rischio è quello di combinare qualche guaio 😀 Ed era quello che pensavo d’avere fatto io, invece il risultato è stata una focaccia deliziosamente morbida e goduriosa!
L’idea era quella di fare il mio solito pane senza glutine con farina di riso con l’aggiunta di fecola di patate, miscela che non avevo mai usato.
Prendo la mia bella pasta madre di riso rinfrescata la sera prima, la mia bella ciotola dove metto la farina convinta che fosse quella di riso e tutti gli altri ingredienti che uso solitamente col pane di riso, comincio ad aggiungere acqua e comincio a girare con la spatola, sentivo una certa resistenza nel cercare d’impastare e non capivo il perchè :-O ad un certo punto mi cade l’occhio sul sacchetto della farina che avevo versato…era quella di farro spelta e non quella di riso che era appoggiata li accanto 👿
Che fare? Nulla, mica buttare solo xè ho sbagliato la pasta madre, mi son detta: mal che vada non sarà senza glutine, sono quindi andata avanti ad impastare.
Ho ottenuto un impasto molto idratato, avevo infatti versato praticamente tutto l’acqua che uso solitamente per il pane di riso, vi do gli ingredienti come li ho usati.
Questo post naturalmente vuol semplicemente essere un suggerimento per dirvi che a volte anche se si sbaglia non tutto è perduto (^_^)

Ingredienti:
400 g di farina di riso
70 g di fecola di patate
400 ml circa di acqua
2 cucchiai di olio di riso
q.b. di sale
1 cucchiaino di miele
150 g di pasta madre (io ho messo quella di riso)


Procedimento:
In una ciotola capiente ho messo le farine setacciate, ho aggiunto la pasta madre con il miele, ho cominciato ad impastare con una spatola, ho aggiunto il sale e solo alla fine l’olio; isomma tutto come da solito copione 😀
Ho lasciato nella ciotola ungendo ancora un po’ e ho fatto delle pieghe in ciotola per 3 volte ogni mezz’ora.

Ho atteso il raddoppio, circa 5 ore in forno con luce accesa, ho poi versato l’impasto nella teglia andando ad allargare delicatamente con i polpastrelli, ho atteso ancora una mezz’ora prima d’infornare

Prima d’infornare ho messo sulla superficie dell’origano e del sale aromatico, ho infornato a 200° per circa 30 minuti, come vedete dalle foto era parecchio alveolata grazie alla parecchia idratazione dell’impasto

Ragazzi da leccarsi le dita 😛 un abbraccio grande e ricordate non scoraggiatevi se fate degli errori tutto è recuperabile…perlomeno in cucina 😀 ❤

Questa voce è stata pubblicata in Fermentati, Impasti vari, Ingredienti base, Pane pizza e affini, Pasta madre, pasta madre senza glutine. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Impasto sbagliato…focaccia gran bontà :-)

  1. Giovanna ha detto:

    Spettacolare, e chissà che buono…👏👏👏👏

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...