Crostata ripiena di kefir colato (vegetariana)

Un po’ di tempo fa una cara signora per ringraziarci del dono di un cestino di fichi ci ha mandato una crostata con il ripieno di ricotta e marmellata, era davvero deliziosa, come noto Marco non mangia formaggio ma quella crostata, se non fosse che parte a mia volta l’ho regalata, se la sarebbe mangiata tutta da solo 😀 👿
Siccome per tre giorni non ho potuto fare colazione con il mio solito kefir di latte, l’ho raccolto facendo il colato, non avevo voglia di fare il solito spalmabile, e prendendo spunto da QUESTA CROSTATA ripiena di ricotta fatta con il siero del kefir ho fatto la mia, che è venuta una bomba, non è certo una crostata ipocalorica, apprezzata dal golosone che spendo che era fatta col kefir ha detto: “buona ma ha una punta di acidino” :mrgreen: Mica vero è dolcissima 😀

Ingredienti:
250 g di farina di farro spelta bianca
100 g di farina di farro spelta integrale
1 uovo
120 ml di kefir colato
100 g di zucchero di canna chiaro
50 g di burro ghee (o burro normale)
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
scorza di limone (o arancio)
per il ripieno:
500 g circa di kefir colato da almeno 3 giorni
120 g di zucchero di canna chiaro
2 tuorli
cannella
marmellata a piacere (io ho usato marmellata di fichi)

Procedimento:
Come prima cosa preparate la frolla, come prima cosa mettete in una ciotola i 120 ml di colato assieme al bicarbonato, lavorate con una spatola, vedrete il colato che si gonfia e diventa morbido.
In un altra ciotola mettete le farine setacciate assieme al burro freddo, lavorate con le mani fino a creare uno sfarinato tipo couscous facendo incorporare il burro senza lasciare pezzetti.
Versare sulla spianatoia facendo la classica fontana dove metterete lo zucchero, l’uovo e il colato dove avete messo il bicarbonato, la scorza di limone, lavorate velocemente deve risultare un impasto morbido ma non appiccicoso che coprirete con la pellicola e farete riposare in frigo una mezzora.
Mentre l’impasto riposa dedicatevi alla crema, montate i tuorli con lo zucchero aggiungete il colato di kefir e nel mio caso la cannella, ma voi potete aggiungere gocce di cioccolato o quello che preferite per aromatizzare, dovete ottenere una crema liscia.
Riprendete la frolla stendete, io ho usato una teglia di circa 28 cm, potete dividere e fare 2 cerchi oppure fare come ho fatto io, un disco e poi con l’avanzo ho fatto formine sopra.

Ho steso uno strato di marmellata ed o poi aggiunto la crema di kefir, livellato con una spatola e ricoperto con le formine di frolla

a questo punto infornate a 180° per circa 35 minuti, la frolla deve dorarsi, il profumo delizioso vi indicherà che siete quasi pronti per sfornare 😀

lasciate raffreddare, una volta fredda mettetela in frigo, la crema si rapprenderà e potrete tagliare delle fette perfette 😀
Dedicata a tutti i consumatori di kefir ❤

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Impasti vari, kefir di latte, Ricette delle feste. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...