Zucchine trombetta fermentate in compagnia

Rieccomi dopo mesi di silenzio, vi confesso che il blog oramai è diventato solo un bellissimo ricordo, credo che prima o poi mi deciderò a darvi un saluto definitivo e magari regalare a chi ne fosse interessato tutto il mio lavoro contenuto in questo blog, dico queste parole con un pochino di tristezza nel cuore ma si cresce, ci si evolve e le cose nella vita a volte cambiano, a volte in peggio e a volte in meglio, nel mio caso sicuramente in meglio…poi naturalmente dipende dai punti di vista 🙂 E’ cambiato anche il metodo d’inserimento dei post, e io talmente tarda con la tecnologia sto facendo un po’ di fatica :mrgreen:
Ma veniamo a questa deliziosissima preparazione, le zucchine o zucca trombetta sono state anche quest’anno una grande soddisfazione dell’orto e dopo un piccolo esperimento per vedere se piacevano anche fermentate è partita la conservazione in grande scala 🙂 Dopo averne messe un bel quantitativo SOTT’OLIO e dopo aver fatto TORTE SALATE che si conservano benissimo anche surgelate, ne ho cotte un paio e poi surgelate, quando le dovete usare basta metterle nel forno ancora congelate, gli ospiti hano gradito molto 😉
In cantina ce ne sono ancora e per qualche mese faranno parte dei contorni…strano ma vero le mangia volentieri anche Marco cotte al forno con cipolle e le immancabili patate 😀
Ho voluto aggiungere carote e cipolle in fermentazione per rompere la monotonia monocromatica, potete aggiungere le verdure che preferite voi e naturalmente spezie, io vi dò ingredienti che ho usato io poi a voi lavorare di fantasia.

Ingredienti:
zucchine trombetta (ps vanno benissimo anche quelle grandi)
carote
cipolle
zenzero

aglio
chiodi di garofano
semi di finocchio

basilico
erba cipollina

alloro
sale (3% del peso delle verdure)
acqua

Procedimento:
Ho pulito e lavato le verdure, le ho tagliate e dopo averle messe in una capace ciotola ho aggiunto le varie erbe e le spezie, poi le pesate e aggiunto sale grosso, il 3% del loro peso, con le mani le ho massaggiate in modo da far uscire naturalmente la loro acqua; a questo punto ho sovrapposto un altra ciotola in modo da pressare il tutto, le ho lasciate tranquille per un po’ di ore.
Ho preparato un po’ di salamonia facendo bollire acqua e sale, sempre con il 3% di sale, 1litro=30rg di sale questa servirà per ricoprire bene le verdure.

Ho invasato coprendo con una foglia di alloro e mettendo un pressino, ho appoggiato il coperchio e lasciato fermentare per una settimana prima di chiuderle e riporle al fresco 😉

Come vedete dalle foto ho tagliato in vari formati, il vasetto che vedete a destra sono le ultime trombette 😦 ho mangiato anche gli ultimi germogli ancora teneri, con la pioggia e il freschino della notte ormai non sarebbero più cresciute.

Le prime assaggiate dopo circa un mese mi hanno davvero conquistata con il loro sapore, belle croccantine e non eccessivamente salate, io ne aggiungo qualche pezzetto alle insalate al posto del sale.
Con questa preparazione vi saluto col ❤

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e affini, Crudismo, Fermentati, Insalte e contorni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Zucchine trombetta fermentate in compagnia

  1. Pingback: ,Burgher di zucca con granella (gritz) di saraceno | Magie vegan di Chicca e non solo…

  2. etiliyle ha detto:

    🖤💙♥️💜

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...