Rape in verde


Iniziare l’anno con un ottimo piatto leggero dopo i bagordi delle feste direi che non ha prezzo, anch’io purtroppo sono caduta nella trappola mangereccia, l’importante è riprendersi in fretta e tornare sulla retta via 😀
Rape come piatto unico, come detto tante altre volte verdura molto poco apprezzata, io ve le ho proposte in diverse versioni che potete trovare nel blog, a voi scegliere come prepararle 😉 In questo caso sono state riempite con il favoloso miglio SEEED
insaporito con PESTO DI CAVOLO NERO fatto con il cavolo nero del mio orto ed accompagnate con le sparatine di broccolo calabrese, cavolini di bruxelles e cavolfiore sempre dell’orto.

Ingredienti:
3 rape bianche
50/70 g di miglio
1 noce di burro ghee
olio
sale
3 cucchiai di pesto di cavolo nero
semi di sesamo
verdure a piacere come contorno

Procedimento:
Lavate e pelate le rape che farete sbollentare una decina di minuti in acqua bollente e salata, regolatevi in base alla grosezza delle rape, le mie erano grossine.
Fatele intiepidire quindi con un cuccchiaino scavatele svuotandole internamente, mettete da parte l’interno che andrete poi a tritare.
Intanto fate tostare il miglio in un tegame dove aggiungerete il doppio di acqua calda e una noce di ghee, o burro od olio; cuocete circa 20 minuti lasciate poi a riposare ancora alcuni minuti, l’acqua deve essere assorbita tutta, una volta pronto potete aggiungere il pesto, se non avete cavolo nero potete usare anche il pesto calssico di basilico, aggiungete anche la rapa tritata.
Riempite quindi le vostre rape che metterete in una pirofila con un giro di olio d’oliva e semi di sesamocuocete in forno per circa 30 minuti a 200°. Come detto sopra le ho mangiate con un mix di crucifere del mio orto ma potete accompagnare con quello che preferiteBuon appetito e se siamo ancora in tempo auguri di buon anno ❤

 

 

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in cereali e affini, Piatti unici, Primi piatti, Senza glutine e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...