Insalata di farro con germogli di basilico


I pomodori sono un alimento controverso, almeno per me…non li mangio mai fuori stagione, e difficilmente li acquisto, infatti quelli usati in questa ricetta sono la primizia del mio orticello e una volta finiti ci ripenseremo l’anno prossimo 🙂 Mi rifiuto di comprare pomodori che non sanno di nulla nei mesi invernali, se le persone capissero l’importanza della stagionalità forse ci sarebbero anche meno allergie e intolleranze…ma ognuno è libero di farsi del male come meglio crede 😉
Era tantissimo che non mi facevo il farro in chicci secoli fa vi avevo proposto QUESTA INSALATA DI FARRO AGLI ASPARAGI mi ero dimenticata quanto buono fosse 😀
Piatto unico saziante, cereale ricco di proprietà e se volete approfondire leggete QUA.

Ingredienti x due:
160 g di farro
una decina di pomodorini
1 cipollotto di tropea
1 zucchinetta media
olive nere a piacere
4 cucchiai di fagioli neri cotti (usate quelli che preferite)
germogli di basilico (o basilico normale)
q.b. olio
q.b. sale

Procedimento:
Mettete l’olio in padella, scaldate e aggiungete il cipollotto tritato, dopo un paio di minuti aggiungete la zucchina affettata, cuocete 5 minuti poi aggiungete  pomodorini tagliati a metà e olive, salate e cuocete ancora un paio di minuti.
Fuori dal fuoco aggiungete i fagioli, io avevo dei fagioli neri già pronti, non esagerate con i legumi se volete evitare gonfiere, bastano 2/3 cucchiai a persona, aggiunete anche qualche germoglio o foglia di basilico.
Ora non dovete fare altro che lessare il vostro farro, secondo quello che avete, scolare fare raffreddare ed unire alle verdure aggiungendo altri germogli di basilico
Ottimo anche il giorno dopo, se non lo volete freddo naturalmente è ottimo anche tiepido, ma con questo caldo credo che piacerà a tutti freddo 😉 ❤
Ora vi mostro focaccia fatta ieri con farina di  farro spelta    e farina di segale  la ricetta per l’impasto è come QUESTA.

Pomodorini, zucchine e anche olive home made 😀

 

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in cereali e affini, Germogli, Legumi, Piatti unici, Primi piatti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...