Riso e sorriso


Ancora riso, meravivglioso alimento di cui non mi stancherò mai!
Come non mi stancherò mai di sorridere nonostante a volte le giornate sono pesanti, cariche di dubbi, paure e incertezze…no non si tratta di problemi di cuore, anzi l’amore è l’unica cosa che mi permette di non lasciarmi andare, che mi sostiene quotidianamente e mi fa andare avanti sempre e comunque con il sorriso ❤
Le temperature decisamente più calde fanno venire voglia di pietanze meno bollenti e questo riso meraviglioso può essere mangiato tiepido o anche freddo.
Come sempre ci vuole un po’ di pazienza se usate un riso integrale, lo sò sono pesante, ma ci tengo a rimarcare l’inportanza di quello che mangiamo, che deve essere il più sano possibile e il meno lavorato possibile…
Guardate l’assortimenti di risi del mio amico Lu SEEED e la riseria.
Le verdure che ho scelto sono le verdure tipiche delle primizie primaverili, piselli freschi, zucchine e carote, ma naturalmente potete scegliere le verdure che preferite, ma ricordando una frase che diceva spesso la mia mamma: “ogni età ha la sua stagione!” Come dico io ogni stagione ha la sua verdura 😉

Ingredienti per due persone:
200 g di riso integrale ( riso di buona qualità)
2 carote
1 zucchina
100 g di piselli
1 mazzetto di rucola (facoltativa)
2 cucchiai di semi di girasole
sale
olio

Procedimento:
Cuocete il riso regolandovi in base al riso che utilizzate, fatelo cuocere ad assorbimento, quello che ho usato io cotto in pentola normale 1 porzione di riso 2 di acqua, e circa 45 minuti di cottura a fuoco bassissimo, ogni riso ha la sua proporzione giusta di acqua.
Mentre il riso cuoce, cuocete anche le verdure, io le ho cotte tutte separatamente, partendo dai piselli, cuocendoli in acqua bollente leggermente salata, una volta cotti con una schiumarola levateli, poi nella stessa acqua cuocete le carote e la zucchina tagliate a tocchettini, mi raccomando non buttate l’acqua di cottura delle verdure che potrete utilizzare come brodo per fare una minestra o da utilizzare come brodo per altre preparazioni.
A questo punto una volta che il riso è cotto unite le verdure, tritate grossolanamente la rucola e mettetela subito in modo che il calore del riso la faccia appassire, spolverate con i semi di girasole aggiungete anche l’olio e ammalgamate bene.Buon riso e sorriso a tutti e sopratutto tanta tanta salute ❤

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in risi risotti e affini, Senza glutine. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...