Miglio energy


Lo sapete è inutile che lo ripeta adoro il miglio, il suo sapore, la sua cremosità e tutte le sue innumerevoli qualità purtroppo ancora bistrattate 😦 Cereale che si presta ad innumerevoli preparazioni, presto avrete anche una versione dolce, ottimo per preparare sformati, polpette, usato e cucinato come il riso, per fare polpette vegetariane e vegane…insomma basta avere voglia di cambiare e di non fossilizzarsi sulla solita pasta o il solito riso 😉
Forse sto diventando l’estremista che non ero da vegana,  la mia alimentazione sempre più minimalista, sto seguendo la filosofia macrobiotica, attenta anche a quello che sono i principi della dieta dei gruppi sanguigni, qualche risultato  lo sto avendo, uno fra tutti, e per me non da poco, ho buttato spero per sempre il gastroprotettore che prendevo mattino e sera, tra l’altro senza nessun beneficio! I problemi che devo affrontare sono ancora molti, il cammino è lungo, la terapia ormonale deve essere aggiustata e il benessere è ancora un grosso parolone, ma ora più che mai vado avanti per la mia strada…
Come dico sempre chi non ha probblemi di salute se ne frega e va avanti per la propria strada, ma chi come me le ha provate tutte per star bene sa cosa vuol dire doversi confrontare con il piatto che ti trovi davanti ogni giorno cercando di cancellare quegli accumuli di tossine di alimentazione sbagliata da anni…
Ma veniamo a questo piatto semplice e nutriente che ho preparato in pochi minuti utilizzando la pentola a pressione, io calcolo quasi sempre non più di 80 g a persona, il miglio ha un ottima resa e un potere saziante elevato, naturalmente potete farlo anche in una pentola normale.

Ingredienti :
80 g di miglio SEEED
1 carota
1 piccola cipolla gialla
1 cucchiaino di GHEE
sale
acqua calda tre volte il volume del miglio (1 tazza di miglio 3 di acqua)
erba cipollina

Procedimento:
Lavate bene il miglio, lasciatelo in un colino a scolare per un attimo, poi mettete il cucchiaino di ghee in pentola a pressione, per gli amici vegani un cucchiaino di olio d’oliva o di sesamo, sciogliete aggiungete il miglio che farete tostare alcuni minuti, aggiungete cipolla tritata e la carota, girate ancora per un minuto prima di aggiungere l’acqua che avrete scaldato con un pizzico di sale, se volete potete usare un brodo vegetale leggero.
Chiudete portate a bollore piano piano e da quando fischia calcolate 20/25 minuti, con questi tempi resterà molto cremoso

Aspettate che la pentola a pressione sfiati, impiattate e spolverate con dell’erba cipollina, qui ho usato quella secca ma ora c’è anche nell’angolo erbe aromatiche bella fresca 😉
Non privatevi di un alimento buono e sano, ricordatevi che in un fiore c’è rinchiuso l’universo ❤ ❤

Advertisements
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in cereali e affini, Primi piatti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...