Marmellata di pere con pectina naturale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Marmellata delicatissima e direi anche leggera vista la pochissima quantità di zucchero che ho usato, volevo ometterlo completamente ma poi alla fine ho ceduto mettendone 4 cucchiai 🙂 Era parecchio che volevo provare a fare la pectina naturale, per la ricetta devo ringraziare Ivy del blog Dolce senza zucchero. La preparazione della pectina è davvero alla portata di tutti, il risultato è stato davvero soddisfacente.
Più che una marmellata mi ricorda molto una crema di frutta delicata, avete presente gli omogenizzati di frutta? Ecco la consistenza vellutata ricorda molto quella 🙂
Vi faccio un copia incolla della ricetta della pectina.

Ingredienti:
2 kg circa di pere già sbucciate e pulite
2 mele
80 g di noci tritate grossolanamente
150 g di uvette Seeed
2 limoni succo+scorza
4 cucchiai di zucchero (circa 80/100g)
200 ml circa di pectina naturale

Ingredienti per fare la pectina:
2kg di mele (con buccia e torsoli)
Acqua qb per coprire la frutta in pentola
Il succo di due limoni, bucce e semi di limoni

Preparazione per pectina:
1. Lava le mele e tagliale a dadini (non privarle del torsolo né della buccia)
2. Inseriscile in una pentola capiente, versa il succo di limone, aggiungi i semi e la buccia e copri con un coperchio.
3. Porta ad ebollizione a fuoco alto e poi abbassa la fiamma e cuoci per circa due ore.
4. Lascia sgocciolareil composto grazie ad un canovaccio pulito (senza schiacciare – che sia la sola forza di gravità a fare il lavoro) per una notte intera.
5. Riporta il liquido delle mele a bollire per altri 30-40 minuti (io faccio questa operazione prima di utilizzarlo; altrimenti lascio la pectina così come è in frigorifero)
6. Conserva in bottiglie sterilizzate.

Preparazione marmellata:
Sbucciate le pere e tagliatele a tocchetti, mettetele in una pentola con il succo dei limoni, ai limoni avrete precedentemente tolto la buccia, solo la parte gialla che andrete a tagliare a listarelle piccolissime, mettete assieme alle pere aggiungendo anche la pectina; aggiungete anche i 4 cucchiai di zucchero, ripeto potete ometterlo.
Portate a bollore e cuocete lentamente per circa 45 minuti, a questo punto aggiungete anche le noci e le uvette che avrete lavato bene.
Cuocete ancora per circa 15 minuti, la marmellata sarà pronta quando versandone un cucchiaino su un piattino freddo questa restera densa.
Veraste nei vasetti sterilizzati, metteteli  capovolti fino a raffreddamento, in modo che si formi il sottovuotoOLYMPUS DIGITAL CAMERA
una volta freddi controllate che tutti i vasetti abbiano il coperchio ben schiacciato e che non si muova, se così non fosse dovete ribollire i vasetti per creare il sottovuoto 😉OLYMPUS DIGITAL CAMERACon questa dolce ricetta auguro a tutti un 2017 pieno di gioia e salute ❤

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Conserve, Dolci, Senza glutine. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...