Ciambella speziata al cacao e noci

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Altro dolcetto nutriente, senza glutine, vegano, profumatissimo, insomma da provare.
Spunto dalla rete  poi modificata a mio piacere🙂
Non avevo mai usato il cardamomo nei dolci e devo dire che il suo aroma mi è piaciuto davvero molto, morbida al punto giusto, ideale per la colazione o per la merenda con un buon tè. Ho usato le farine di grano saraceno SEEED mischiando  quella a grana fine e quella grossa.

Ingredienti:
180 gr di farina di grano saraceno

50 gr di amido di riso
80 gr di noci sgusciate
80 gr di zucchero di canna integrale
50 gr di cacao amaro in polvere
8 gr di lievito per dolci
350 ml di latte di soia (o altro latte vegetale)
50 gr di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di cannella
2 bacche di cardamomo
1 pizzico di sale

Procedimento:
Tritate finemente le noci, in una ciotola setacciate farina, amido,  cacao, lievito e cannella, poi aggiungete zucchero; aggiungete le bacche di cardamomo schiacciandole per prelevare i semini che profumeranno.
Mescolando con una frusta versate  l’olio e poi il latte di soia  fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.
Ungete con dell’olio lo stampo, potete usare anche uno stampo nornale, infornate a 180° per circa 35/40 minuti, fate la prova stecchino.OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Un dolce saluto a tutti i miei lettori, che vedo ancora davvero numerosi❤

 

 

 

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Ciambella speziata al cacao e noci

  1. Il cardamomo fa parte di alcune mie tisane, ma non ho mai avuto modo di usarlo su una ricetta, questa sembra una ottima ricetta da testare…

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao carissima, un mio amico medico iraniano mi ha scritto questo su FB: ” Da noi si dice la meta` della vita passata inutilmente se non sapevi che cardamomo era per i dolci ! E` buono anche nel te` , lasciandolo in infusione !” Vedi quante cose si imparano😉 Se la provi fammi sapere!

      • Dai ma che meraviglia non lo sapevo proprio! Comunque si, bisogna sempre sperimentare cose nuove, si impara un sacco…
        Visto come è buono nel the, non mi resta che provare il dolce, sobo veramente curiosa ora!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...