Burgher zucca e tofu

OLYMPUS DIGITAL CAMERASemplicissimi burgher fatti con il mio immancabile tofu autoprodotto, nel blog trovate diverse ricette x burgher con la  zucca, adorabile zucca ora nel pieno della stagionalità, l’importanza della stagionalità nel consumo delle verdure troppo spesso viene dimenticata, già le verdure che mangiamo non sempre sono di certa provenieza almeno seguiamo il ritmo delle stagioni😉
L’altro giorno ero dalla mia carissima amica e parucchiera Giuliana quando vengo interpellata da una cliente un po’ preoccupata dalla scelta vegana del figlio diciasettenne; preoccupazione giustificata da un sacco di motivi che non stò a riportarvi, da quello che mi ha raccontato c’è sicuramente un fattore psicologico che ha portato a questa scelta, scelta che comunque condivido, ma purtroppo il rischio anoressia è molto alto, ho visto una mamma molto preoccupata e comunque pronta ad assecondare il figlio in questa scelta purchè la sua alimentazione sia equilibrata e corretta x un ragazzo che sicuramente è ancora in fase di sviluppo. Troppo spesso ho incontrato vegani anoressici o vegani in sovrappeso, che dietro l’etica comuffano semplicemente dei disturbi alimentari…Cara Betta questa ricettina la dedico a te nella speranza che tu mi legga e faccia leggere anche al tuo ometto le mie umili ricettine…magari gli viene l’ispirazione per cominciare a mettersi davanti ai fornelli😉
Come tante delle mie ricetuzze non vi dò dosi, la zucca era più del tofu e tante tante spezie.

Ingredienti:
tofu
zucca
prezzemolo abbondante
rosmarino
noce moscata
aglio
zenzero
curcuma
semi di finocchio
semi di cumino (giusto un pizzichino a me non fa impazzire)
tamari o sale
olio d’oliva

Procedimento:
Dovete naturalmente cuocere separatamente prima la zucca, tagliatela a tocchi, potete lasciare anche la buccia, mettete in forno con abbondante rosmarino e qualche spicchio di aglio. Una volta cotta togliete la buccia e schiacciatela bene con una forchetta, a parte fate la stessa cosa col tofu cioè sbricilatelo bene.
Mettete tutto in una ciotola, unite tutte le spezie, abbondante prezzemolo e un pochino di aglio, mischiate bene il tutto e formate i vostri burgher, non fateli molto grandi, farete meno fatica a girarli senza rischiare di romperli.
Mettete due cucchiai di olio in una padella larga mettete subito anche i burgher che farete dorare 5 minuti per parteOLYMPUS DIGITAL CAMERA
In questo momento mi sta venendo in mente che se volete renderli ancora più proteici potete aggiungere anche dei semi tipo zucca, girasole, lino insomma scatenate la vostra fantasia😉 Semplici e veloci nulla a che vedere con burgher confezionati🙂
 

 

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Polpettando, Secondi di tofu, Senza glutine, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Burgher zucca e tofu

  1. Alice ha detto:

    Che bontà🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...