Cheesecake ai frutti di bosco con base d’avena (vegetariana)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Vi ricordate gli ultimi biscotti d’avena che ho pubblicato, cioè QUESTI , talmente buoni e fragranti che ho pensato di usare la stessa ricetta per farci la base di una cheesecake che è praticamente la replica di QUESTA. Per la base però questa volta ho usato olio d’oliva e non burro ghee, e la farcitura è stata variata leggermente semplicemente perchè non avevo tutti gli ingredienti, ma da come è stata spazzolata direi che non si è accorto nessuno della mancanza di alcuni ingredienti😀 e il risultato direi è stato davvero ottimo a parere degli assaggiatori! Vi dò le dosi come l’ho fatta, ma potete diminuire decisamente le dosi per la base, perchè secondo me è rimasta un pochino troppo alta, anche se mangiandola il tutto si fondeva piacevolmente. La copertura questa volta è fatta con i lamponi e le fragoline sopra sono quelle piantate e curate dal golosone❤

Ingredienti x la base:
250 gr di fiocchi d’avena piccoli
50 gr di crusca d’avena
100 gr di zucchero di canna
100 gr di olio d’oliva
50 gr di mandorle
1 uovo
8 gr di lievito cremor tartaro
1 pizzico di sale
Ingredienti per la farcitura:
400 gr circa di tofu naturale
30 gr amido di riso (o maezena)
2 confezioni da 250 gr di yogurt di soia naturale  colato
150 gr circa di zucchero di canna
un pizzico di sale
vaniglia (ho usato 1/2 cucchiaino bourbon)
frutti di bosco a piacere (ho usato fragole e lamponi)

Procedimento:
Ho preparato l’impasto della base come ho fatto con i biscotti, nella base come vedete negli ingredienti non ho usato uvetta, ma ho messo zucchero.
Mischiate fiocchi e crusca, aggiungete il pizzico di sale, mettetene metà nel frullatore e frullate con le mandorle, aggiungete l’olio aggiungendo anche il resto dei fiocchi con lo zucchero. Versate ora il tutto in una ciotola dove andrete ad aggiungere le uova e  il lievito.
Stendete direttamente nella tortiera,(non ho fatto riposare) schiacciate con le dita e poi con un cucchiaio livellate bene il tutto, mettete a cuocere a 180° per circa 20 minuti.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Naturalmente alla base c’è della carta forno. Mentre la vostra base cuoce preparate la crema a base di tofu, in una bacinella, oppure direttamente nel mixer come ho fatto io, mettete il tofu sbriciolato, (potete usare anche del tofu morbido tipo kinugoshi), lo yogurt che avrete fatto scolare per almeno un paio d’ore, lo zucchero, il sale, la maizena, e la vaniglia. Sbattete bene il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogene, assaggiate e regolate di zucchero secondo il vostro gusto. Anche questa volta alla crema ho aggiunto dei lamponi.
Ora prendete la vostra base e versate la crema livellando bene il tutto, ponete in forno preriscaldato a 180°per una mezzoretta poi abbassate a 160 e cuocete ancora mezzora regolatevi col vostro forno, la superficie diventerà leggermente ambrata.
Come detto sopra questa volta la copertura l’ho fatta coi lamponi , mentre la vostra cheecake cuoce preparate la crema di lamponi, anche questa volta sono andata ad occhio  ho messo in  pentola con del succo di limone, zucchero e 1/2 cucchiaino di agar agar sciolto in un goccio di acqua fredda, cuocete il tempo necessario per ottenere una cremina leggermente densa (circa 20 minuti).
Una volta pronta e raffreddata decorate la vostra cheesecake come meglio preferite😉
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Buona, buona, provatela e fatemi sapere😀
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Come tutti i dolci che contengono zucchero e tanti alimenti mischiati si consiglia di consumarli saltuariamente. Questo anche se all’apparenza potrebbe sembrare un dolce leggero perchè fatto con tofu vi garantisco che non lo è, anzi è molto riempitivo e tanti alimenti mischiati il nostro intestino fa fatica a digerirli, se proprio volete gustarvelo  bene vi consiglio di cosumarlo in sostituzione di un pasto come abbiamo fatto noi😉

 

 

 

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci, Dolci al cucchiaio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cheesecake ai frutti di bosco con base d’avena (vegetariana)

  1. Ele ha detto:

    Fa venire l’acquolina in bocca… mi piacerebbe provare a riprodurla, ma l’uovo è proprio necessario? Posso sostituirlo con altro, tipo latte vegetale oppure ometterlo proprio?
    Grazie mille, ciao🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...