Focaccine con farina khorasan

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Focaccine deliziose fatte con la farina khorasan, dovrei dilungarmi parecchio nel parlarvi di questa meravigliosa farina. Sono sicura che la maggior parte di voi non ha mai sentito nominare questa farina, vi confesso che nemmeno io fino ad un mese e mezzo fa avevo mai sentito nominare questo termine…Ma se vi dicessi farina di kamut? Il khorasan è praticamente lo stesso grano che viene venduto con il suo vero nome. Molti di voi invece sanno che Kamut non è il nome di un grano ma di un marchio commerciale che la società Kamut International ltd (K.Int.) ha posto su una varietà di frumento registrata negli Stati Uniti con la sigla QK-77, coltivata e venduta in regime di monopolio e famoso in tutto il mondo grazie ad un’operazione di marketing senza precedenti.
Il frumento prodotto e venduto con il marchio Kamut è coltivato negli Stati Uniti (Montana) e nel Canada (Alberta e Saskatchewan), sotto lo stretto controllo della famiglia Quinn, proprietaria della società K.Int.; in Italia è importato solo da aziende autorizzate e può essere macinato solo da mulini autorizzati. Tutti i prodotti che portano il marchio sono preparati e venduti sotto licenza della K.Int e sotto il controllo della Kamut Enterprises of Europe. Beh! Che dire! Credo sia inutile spiegarvi le speculazioni che ci sono dietro al marchio Kamut, speculazioni che pesano parecchio sulle nostre tasche quando acquistiamo prodotti col marchio kamut convinti di acquistare qualcosa di nutrizionalmente eccezionale solo xè ci hanno fatto il lavaggio del cervello parlandoci di questo gano favoloso ritrovato nelle mitiche tombe dei faraoni egizi…Ricordatevi che se sentite parlare di grano antico khorasan è un equivalente molto pregiato del grano a marchio kamut e che tra l’altro si coltiva anche in Italia. Ma avremo sicuramente modo di approfondire l’argomento khorasan😉 Ora torniamo a queste focaccine semplicissime che ho preparato con il lievito di birra classico, non avevo tempo di aspettare la lievitazione lunga con pasta madre e quindi ho approfittato di un cubetto di lievito che tengo sempre nel freezer in caso di emergenza per  lievitazioni veloci😀

Ingredienti:
500 gr di farina khorasan
100 gr di farina di farro spelta

1 cubetto di lievito di birra (25 gr)
15 gr di sale
1 cucchiaino di malto d’orzo (o zuzzhero)
40 gr di olio d’oliva
400 ml circa di acqua tiepida
2 belle cipolle di tropea
3 foglie di salvia

Procedimento:
Miscelate le farine e mettetele nella planetaria, o in una ciotola, a parte sciogliete  il sale assieme al malto aggiungendo anche l’olio, versate ora nel mezzo delle farine dove avrete messo il cubetto di lievito sbriciolato, lavorate fino ad ottenere un impasto molto morbido che riporrete a lievitare per circa 1 ora e mezza al riparo e al calduccio.
Mentre lievita fate appassire le cipolle in pochissimo olio assieme alla salvia, io adoro l’aroma che conferisce la salvia; basteranno 10 minuti, spegnete e tenete da parte.
Riprendete il vostro impasto, dividetelo in sei parti più o meno uguali, schiacciate leggermente dando la forma di una ciabattina, distribuite le cipolle sopra ad ogni pezzo.
Rimettete a lievitare al calduccio per circa 30/40 minuti, prima d’infornate fate le fossette con le dita e aggiungete se volete ancora alcune gocce di olio, infornate quindi a 200° per circa 15/20 minuti.
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Ragazzi che dire non ho resistito ad assaggiarne una appena sfornate, morbide, profumate con le cipolle che sono sprofondate all’interno😀
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Focaccine con farina khorasan

  1. Lux ha detto:

    Boniii!! Con la rimanenza che hai, prova a rifarli senza Spelta+malto e con 15gr di lievito🙂

  2. Pingback: Focaccia khorasan alle cipolle con pasta madre | Magie vegan di Chicca e non solo…

  3. Pingback: Pizza khorasan rape porcini e rucola | Magie vegan di Chicca e non solo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...