Focaccia agli agretti (barba de frati)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Se volete una focaccia particolare questa sicuramente fa al caso vostro, vi avevo parlato degli agretti, o barba dei frati in QUESTO POST , vi rimostro anche le altre preparazioni postate: ROTOLO AGLI AGRETTI e AGRITORRETTE.
Focaccia morbidissima e davvero particolare nel sapore ottima da sola o per chi volesse anche da farcire magari con affettai vegetali o vegformaggi!

Ingredienti:
300 g di farina tipo 2
100 g di quinoa
100 g farina d’avena
50 g di farina di soia tostata

2 cucchiai di olio d’oliva
180 g circa di pasta madre
1 cucchiaino di malto d’orzo
1/2 limone il succo
cipollotti
agretti un mazzetto
q.b di sale

Pricedimento:
Come prima cosa pulite gli agretti e i cipollotti, tritate i cipollotti e fateli stufare alcuni minuti con un filo di olio assieme agli agretti che avrete cotto al vapore, regolate di sale, poco, gli agretti sono una verdura molto saporita, fate raffreddare e tenete da parte.
Ora settacciate le farine, aggiungete il sale, miscelate e aggiungete la pasta madre sciolta con metà dell’acqua che userete, il succo di limone e il malto.
Impastate un pochino, aggiungete quindi gli agretti con i cipollotti, fate attenzione con l’acqua, mettetela poco alla volta per non rischiare d’avere un impasto appiccicoso, le verdure sono acquase.
OLYMPUS DIGITAL CAMERACoprite l’impato e fate lievitare almeno 3 ore, l’impasto deve raddoppiare; stendete quindi la focaccia in una teglia unta, lasciate lievitare ancora 2/3 ore OLYMPUS DIGITAL CAMERAPrima d’infornare ricordatevi la ciotola con l’acqua nel forno, per creare umidità, date ancora un giro di olio d’oliva e mettete qualche grano di sale, infornate a 200° per circa 30 minuti, regolatevi col vostro forno.
Spero riusciate a percepire la morbidezza da questa foto 😀 Non vi nego che quando mi regalo queste pietanze il mio palato gode anche se sò che il pegno sarà un po’ di gonfiore a causa del glutine 😦OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini, Pasta madre e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Focaccia agli agretti (barba de frati)

  1. londarmonica ha detto:

    Ma con quinoa la intendi così o la tua farina?

  2. sensezia ha detto:

    Che buona con la farina di quinoa…anche io oggi ho fatto un piatto con la quinoa (presto sui vostri schermi :P)

  3. CescaQB ha detto:

    Agretti 4ever! 🙂 Ma quanto sono versatili…. 🙂

  4. Sara ha detto:

    giuro…sto sbavando davanti al computer, queste foto sono dannatamente golose!!! BRavissima Chicca, non è facile fare delle buone focacce senza glutine, e tu sei proprio una maestra in questo! un bacione

  5. elisabettapendola ha detto:

    congratulazioni tesorella, sei in un club ristretto! questo non è un premio ma un riconoscimento per i miei blog preferiti. tu sei tra questi. da oggi sei ufficialmente Betty approved! (maggiori info qui:http://elisabettapendola.com/2013/04/15/intermezzo-melodrammatico/ )- ti conferisco il fiocco lo puoi appuntare dove ti pare (anche in bagno) ce l’ha anche Imma di DolciAGoGo nella sidebar! : http://elisabettapendola.files.wordpress.com/2013/04/betty1_02.png?w=600

    • Chicca66 ha detto:

      Elisabetta grazie mille 😳 mi fai arrossire sono davvero onoratissima di far parte di questo club 🙂 Verrò a visitarti un grane grazie acora e un salutone 😀

  6. Pippi ha detto:

    Ciao Chicca! Rouge ed io stiamo sbavando davanti alla tua focaccia………

  7. Raffaella ha detto:

    Fantastica!!! 🙂

  8. Cami ha detto:

    Bella rustica 🙂
    Mi piace e molto anche l’idea di aggiungere gli agretti nell’impasto, una volta la provai ma farcendo con gli agretti!

    Sicuramente ora il tuo corpo si è abituato a non assumere glutine, e di questo ne gioverà, quindi quando lo riassumi e’ normale provochi qualche disagio l’importante e’ che non ti faccia stare troppo male 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Cami, già il mio corpo non reagisce molto bene quando esagero col glutine, ma perfortuna riesco a non esagerare, il probblema è cucinare per il mio golosone che adora tutto ciò che è pane oltre al dolce 😀 Un abbraccio

  9. Ale ha detto:

    Che bella questa focaccia, mi piace com’è venuta morbida e gli agretti sono sempre meravigliosi! ^_^

  10. Ma la farina di quinoa non è amara? la mia è amara e non mi fa voglia di usarla…
    Mi trasferisco a Como quest’estate e vorrei chiederti robba buona (PM) e, se ti offro un caffè mi aiuti a crearne una mia a cui posso dare il nome che voglio?? 😉 ❤
    Ciao Sarah

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao carissima Sarah, benvenuta nel mio blog, la mia farina non è amara, la farina di quinoa non deve essere amara, ha un sapore noccioloso a me ricorda la frutta secca e un po’ i popcorn, il sapore amaro secondo me indica che può essere vecchia o magari mal conservata 😦
      Mi farebbe piaceressimo conoscerti e darti la mia pasta madre, sai anche questa sera aspetto due persone a cui la devo dare e fare un po’ di lezioni di panificazione 🙂 Non benvo caffè 🙂 Ma dispostissima ad aiutarti 😉 Se poi vorrai scrivermi in privato chicca66@email.it oppure mi trovi su Skype con il nick Chicca-1966
      A presto! Un salutone

  11. davide ha detto:

    Sono impressionato dalla qualit delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visiter di nuovo il vostro blog molto presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...