Insalata di riso al pesto


Questo riso freddo è ormai fuori stagione anche lui, anche se vi devo dire che ho mangiato giusto ieri gli ultimi fagiolini raccolti nel mio orto… Ma magari per qualche fortunello che gode ancora di giornate tiepide e fa ancora gite fuori porta può essere un valida alternativa ai soliti panini come vi avevo proposto pochi giorni fa l’insalata d’orzo! Io l’avevo fatto in occasione di un pasto estivo condiviso con la Flavia con la quale spesso pranziamo insieme il martedì 🙂 Io ho usato del basmati, ma potete usare qualsiasi riso adatto ad insalate di riso, devo dire che qui l’omeoculinaria (non più di 3 ingredienti a pietanza secondo gli insegnamenti di LU) è andata a farsi benedire, infatti come vedrete è bella sostanziosa :mrgreen: E nemmeno a farlo apposta avevo usato il mais di cui si parlava nel post precedente😦 Lu ti prego non cazziarmi 👿

Ingredienti:
Riso per insalate
fagiolini al vapore
mais
wurstel di tofu (facoltativi)

Ingredienti per il pesto:
basilico
aglio
semi di girasole
semi di zucca
olio d’oliva
sale 

Procedimento:
Come prima cosa preparate il pesto frullando tutti gli ingredienti ,oppure mettendoli in un mortatio (non ho la pazienza di farlo 😀 ) dovete preparare un pesto abbastanza fluido dovrà condire bene il riso senza aggiugere ulteriore olio.
Cuocete il riso lasciandolo leggermente al dente, scolate e raffreddare immediatamente sotto l’acqua, oppure se usate del basmati come faccio io che lo cuocio fino ad assorbimento dell’acqua, la proporzione è 1 a 2 (1 parte di riso 2 di acqua).
Una volta che il riso è pronto non dovete fare altro che unire tutti gli ingredienti aggiungendo il pesto per condire bene il tutto.

Prima di servirlo lasciatelo riposare almeno un oretta in modo che il riso assorba tutti i sapori e poi buon appettito 🙂

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Piatti unici, Primi piatti, Senza glutine. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Insalata di riso al pesto

  1. saretta ha detto:

    Visto che è una ricetta passata Lux chiuderà un occhio;)
    Sai che anche la mia omeopata mi aveva sconsigliato il mais in scatola, eprchè irritante dell’intestino..Ognuno deve imparare ad ascoltarsi e regolarsi di conseguenza 🙂
    Tolto il mais è comunque una bella idea!

    • Lux ha detto:

      Ma certo che chiudo un occhio, questa volta però!!! hihihihihih!
      Saretta sarai mica una Sulfur?? o Sepia…….
      Cesi, ancora un poco e potrai ricominciare con Avena in farina e semi alla faccia del Mais, aspetta un 3° in meno di temperatura ok? 🙂

      • Chicca66 ha detto:

        Grazie Lu, per questa volta sono salva…ma credimi anche il mais in scatola io lo uso una volta ogni morte di papa… Che è sulfuro o sepia???? What???
        Giusto oggi mi sono arrivate le frine tra le quali ho preso quella d’avena 🙂 Mi sono dimenticata l’avena in chicci pero 😦 Aspetterò il bel freschino per cercare nuove preparazioni 😉 Bacio
        Ps: ti devo comunque scrivere in privato…mi mancano i miei temi 🙂

      • Lux ha detto:

        okkkk! Sulfur e Sepia sono due delle tante costituzioni omeopatiche 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao sarè 🙂 E dai vedi che il mio omeopataculinario qui sotto per questa volta non mi sgrida 🙂 Ma devo stare molto attenta, e come dici tu ascoltare i messaggi del proprio corpo è basilare 🙂 Un abbraccio

  2. Ale ha detto:

    Molto molto saporita e gustosa! E il riso a me piace tantissimo!!! ^_^

  3. Cami ha detto:

    Che bei chicchi lunghi questo riso ^_^
    E mi piacciono tanto i colori e sapori. Anch’io devo raccogliere gli ultimi fagiolini dell’orto, domani lo farò e li papperò insieme ad una mia amica che ci è venuta a trovare, i primi li ho già conservati e lessati per metterli in barattolo per l’inverno 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...