Gnocchi di quinoa con ortiche e tofu


Eccovi la seconda preparazione fatta con le ortiche e anche la seconda preparazione fatta con farina di QUINOA, vi avevo proposto le CREPES DI QUINOA. Ero indecisa se usare quella di riso o quella di saraceno alla fine ho optato per la quinoa ed il risultato è stato davvero gratificante e sopratutto gustoso 🙂 Per le dosi sono andata ad occhio, quindi regolatevi, ne sono venuti fuori una porzione bella abbondante che è stato naturalmente un piatto unico per pranzo.

Ingredienti:
ortiche cotte a vapore
tofu naturale
farina di quinoa q.b.
1 cucchiaino di farina di carrube
aglio in polvere
coriandolo
cannella
noce moscata
sale

Procedimento:
Cuocete le ortiche come vi ho fatto vedere nelle FRITTATINE, frullatele assieme al tofu e alle spezie; al composto che otterrete andrete ad aggiungere tanta farina quanto ne basta per ottenere un composto lavorabile facilmente, non troppo duro mi raccomando, nel momento in cui il tutto sta insieme e non appiccica va bene.
 
 
Fate riposare una mezzora, poi procedete a fare i rotolini dai quali ricaverete gli gnocchi
 
 
ricavate degli gnocchi normali che farete cuocere in acqua leggermente salata, bastano pochi minuti, restano compatti ma allo stesso tempo morbidi, prelevateli con una schiumarola, io li ho conditi con della semplice panna di soia scaldata con olio, aglio e salvia

Ragazze/i sono davvero contenta delle mie preparazioni senza glutine che sicuramente vanno perfezionate, ma quello che mi interessa è non perdere il gusto di mangiare se guardate in alto alla pagina del blog il mio motto è sempre lo stesso “Quando vegan vuol dire gusto e piacere”! 😉

Questa voce è stata pubblicata in gnocchi, Piatti unici, Primi piatti, Senza glutine. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Gnocchi di quinoa con ortiche e tofu

  1. cucinoincina ha detto:

    Il tuo motto è sempre più una certezza tra le tue pagine!! Brava Chicca continua a stupirci ed ingolosirci 😉
    Intanto io segno anche questa per quando riuscirò a farli, con tutti gli ingredienti finalmente in dispenza 🙂 buona domenica

    • Chicca66 ha detto:

      Grazie Marta 🙂 Cerco ti trovare in ogni momento gli stimoli giusti per non sprofondare e la cucina come detto anche altre volte mi aiuta anche in questo momento 😉

  2. saretta ha detto:

    Chicca sei una fonte d’ispirazione preziosa!Ed i tuoi piatti sono uno più invitant dell’altro 🙂
    Un abbraccio e complimentoni!

  3. supervig ha detto:

    Ottima preparazione, bravissima, ma la farina è la mia o del link che hai postato?

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Lu 😛 finito birdwathcing? Volevo scriverti ieri sera lo farò oggi 🙂 Si la farina è la tua ho corretto il link, scusa sono talmente abituata a mettere i link di Aldo :mrgreen:

  4. violetta ha detto:

    chicca che bellissima preparazione con la quinoa. Mi fai venire una fame vista l’ora!!!! Complimenti e continua nonostante a stupirci con le tue magiche ricette. Grande chicca mi hai insegnato a non arrendermi mai!

  5. Elena ha detto:

    sei molto creativa! io la farina di quinoa l’ho usata solo per dei muffin, ma abbinata a quella di frumento…l’ho trovata comunque eccezionale per gusto..

  6. Felicia ha detto:

    Un composto ottimo, un piatto gustoso e saporito 🙂

  7. Herbs ha detto:

    ma brava Chicca, mi stupisci sempre!
    io le ortiche non le ho ancora mai provate, ma un giorno o l’altro mi deciderò a mettere da parte la pigrizia e a raccoglierne un bel po’!
    un abbraccio!

    • Chicca66 ha detto:

      Hai ragione cara Herbs a volte è proprio la pigrizia che ci frega, ed è un vero peccato privarsi delle proprietà di questa erba spontanea meravigliosa!
      Un abrbaccio anche a te 😉

  8. ricetteveg.com ha detto:

    Ok, direi che posso venire a cena da te stasera! :*

  9. notedicucina ha detto:

    Bellissimi! Non abbiamo ancora provato la farina di quinoa, ma ci incuriosisce molto. La resa sembra davvero ottima!

  10. Pingback: Frittatina di lenticchie ed ortiche | Magie Vegan di Chicca

  11. Pingback: Gnocchi di quinoa al tarassaco e tofu | Magie Vegan di Chicca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...