Panini integrali ai semi


Questa panificazione risale a parecchi giorni fa, prima del mio inizio dall’astinenza da glutine, infatti questi panini riposano nel freazer 🙂  Non ho intenzione di sacrificare per il momento la mia pasta madre e quindi una volta ogni dieci giorni dovrò fare qualcosa che deciderò poi che fine fargli fare :mrgreen: solo guardare la foto il mio stomaco langue 😛
La dedico comunque a tutti voi.
L’ispirazione per questi panini che sono simili a QUESTI di Felicia mi è stata data da QUESTI fatti da  Marta, che consiglio a tutti quelli che ancora non hanno la pasta madre. Avevo già fatto anch’io una delle mie PAGNOTTE coi semi, qui la miscela delle farine cambia e di conseguenza cambia anche il sapore.

Ingredienti:
200 g farina di grano tenero integrale
150 g di farina di segale
150 g di farina di farro spelta
20 g di semi di girasole
20 g di semi di zucca
20 g di semi di sesamo
180 g di pasta madre
1 cucchiaino di malto
10 g scarsi di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
300 ml circa di acqua

Procedimento:
Miscelate le 3 farine, aggiungete anche i semi che avrete tritato, l’olio e il sale; sciogliete la pasta madre con il malto con metà acqua; impastate fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso che coprirete e riporrete al riparo da correnti d’aria a lievitare per circa 4 ore. Riprendete l’impasto e se volete dare la stessa forma ai panini seguite le istruzioni dettagliate di Felicia  nei suoi panini di semola QUA.
Riponete a lievitare ancora un paio d’ore, sempre coperti.

Infornate a 250° (forno caldo) per circa 10 minuti, poi abbassate a 190 per circa 20 minuti ancora, ricordatevi la ciotolina di acqua calda per creare umidità.

Uno lo avevo assaggiato :mrgreen: e vi garantisco che meritano l’assaggio 😉

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini, Pasta madre e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Panini integrali ai semi

  1. Marta NewHorizons ha detto:

    Si sente proprio che sei in astinenza…dai tieni duro, poi pian piano reintrodurrai il tuo amato pane: la pasta madre ti reclama ed anche noi. Come va?!…

    • Chicca66 ha detto:

      E si cara Marta hai proprio ragione anche se ieri sera ho fatto uno strappone alla mia astinenza da glutine 🙂 Ieri era il mio compleanno e ho fatto una piccola festa con amici e amiche ieri sera 🙂 E nonostante avevo preparato anche cose senza glutine non ho saputo trattenermi in compagnia, ma niente sensi di colpa anche perchè come ho già detto da qualche parte io non sono intollerante ma mi accorgo che stò decisamente meglio e stà meglio sopratutto il mio intestino, non sono mai stata quella che si improvvisa a fare diete assurde e non lo stò facendo nemmeno ora, non ho bisogno di perdere chili ma semplicemente di far star meglio il mio intestino, se ti ricordi due anni fa ho subito un intervento per l’asportazione di aderenze e voglio solo disintossicare un pochino tutte le condutture :mrgreen 😛
      Per il resto alti e bassi, la mia vita continua…

  2. Silvia P. ha detto:

    Non ti preoccupare scongela e spedisci che te li mangiamo noi :-)) giusto per non farti cadere in tentazione…
    Di sicuro troverai il modo per panificare senza glutine e non ne sentirai la mancanza anche se dev’essere durissima… 😦
    Fatti scorpacciate di riso!

    • Chicca66 ha detto:

      Cara Silvia spedisco volentieri 😛 Presto vedrete una panificazione senza glutine 🙂
      Non è duro se capisci che devi solo voler bene alla tua salute, ripeto anche ieri ho mangiato pizza, focaccia e crostata quindi non sono così drastica con me stessa 😉
      Io faccio scorpacciate di tutto non solo di riso 🙂
      Marta qui sopra mi fa sempre notare le mie dosi da single che basterebbero per 4 😛

  3. violetta ha detto:

    Carissima chicca! Eccomi di nuovo qua riemersa dalla mia disperazione e pronta a non affogare più. Mi hai insegnato tanto in questo periodo a riemergere e a trovare stimoli che ci permettano di non affondare definitivamente. La vita non è mai gentile e sembra esserlo ancora di meno con le persone con un animo nobile come il tuo. Ma tu hai saputo cogliere quelle poche gentilezze che essa può offrire. Non uccidere la tua pasta madre essa è parte di te. ….e anche i tuoi meravigliosi panini che mi hanno accompagnato nel corso degli anni. Non posso immaginarti lontana dal pane esso è l’elemento fondamentale dell’alimentazione cosi come tu sei fondamentale e importante per molte persone. Ti voglio bene chicca anche se non ti conosco di persona e mentre sto scrivendo piccole lacrime mi stanno scendendo in viso. Coraggio….ti aspetto e chissà se un giorno la vita ci farà incontrare……

    • Chicca66 ha detto:

      Cara Violetta, la lacrimuccia ora la fai scendere tu a me 😥 Hai ragione la vita spesso non è gentile ma ormai ho imparato a riemergere sempre in tutte le situazioni, è le più brutte sono quelle che poi alla fine mi hanno dato di più in positivo, quindi forza dai non mollare hai tanto anche tu da dare agli altri che non ti devi scoraggiare nei momenti bui 🙂
      Non ho assolutamente intenzione di far morire la mia bambina 🙂 tranquilla che vedrai altre creazioni 😉 Ti abbraccio forte tesoro vedrai che prima o poi mi decido a venire a trovarti e andiamo insieme da Aldo a comprar farine 😉

  4. Felicia ha detto:

    Il tuo pane è sempre bellissimo…… poco te lo puoi concedere 😛

  5. MaVi ha detto:

    Tantissimi auguri!, 🙂 sono proprio contenta che hai festeggiato in compagnia e che hai rotto così bene l’astinenza da glutine, il bello di seguire stili alimentari sani è quello che ogni tanto si fanno piccole trasgressioni, così anche la memoria (con la quale ci nutriamo) è contenta! L’equilibrio dev’essere psico-fisico!
    Questi panini sono poi fatti in modo così sano, con pasta madre e farine integrali, e tanti buoni semini che tirarne ogni tanto uno fuori dal freezer non farebbe nessun danno!
    comunque fai bene a fare questo tentativo per depurare il tuo intestino! anch’io nell’ultimo anno ho fatto dei periodi gluten-free e mi sono trovata benissimo! oltre che come al solito scoprire sapori nuovi…
    abbraccio ovale
    😉

    • Chicca66 ha detto:

      Grazie mille cara MaVi 🙂 Concordo con ciò che dici:-) In questo momento più che mai il mio equilibrio psico-fisico deve essere equilibrato e dato che non sono mai stata una squilibrata credo che le mie trasgressioni possano solo fare bene 😉 Un abbraccio ovalissimo 🙂

  6. Raffy77 ha detto:

    Auguri per il tuo compleanno carissima Chicca 🙂
    Questi panini fanno venire una fame… :mrgreen:
    Baci 🙂

  7. Chicca66 ha detto:

    Grazie biondissima Raffy 🙂 Baciotto e buon week…weh! Non te lo dico più ci si potrebbe trovare da qualche parte io e te magari a metà strada…;-)

  8. Herbs ha detto:

    li conosco bene questi paninetti con la riga in mezzo 🙂
    sono bellissimi, ma Chicca, resisti con la tua dieta senza glutine, non farti tentare!!

  9. Paola ha detto:

    Questi panini sembrano davvero una delizia! bacioni tesoro!

  10. Pingback: Polpettone d’okara e non solo…… :-) | Magie Vegan di Chicca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...