Vellutata di rape con germogli misti


Altra preparazione semplicissima ma ricca si nutrimenti. Le rape diciamo che non sono proprio un ortaggio di uso comune, le ho piantate per la prima volta l’anno scorso coi semi che mi aveva regalato Nadir, e devo dire che son venute benissimo. Ho scoperto cercando in rete che la rapa fa parte della stessa famiglia del cavolo. Sono una buona fonte di vitamina C, 100 gr di rape hanno circa il 90% di acqua, mentre il resto è suddiviso tra glucidi e sali minerali: più o meno il 4% di glucidi e il resto tra sodio, fosforo, potassio e calcio. Sono scarsamente nutrienti, e diuretiche. Possono essere di difficile digestione a causa della cellulosa.
Personalmente le preferisco crude anche se questo piattino ha soddisfatto il mio palato ed è stato mangiato anche dai commensali di casa! La ricetta è stata presa da vegan3000 ma naturalmente come vedrete io l’ho arricchita a modo mio.

Ingredienti:
700 g di rape
3 patate
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
tamari (salsa di soia) o sale
pepe
germogli misti
crostini di pane

Procedimento:
Pelate le patate e mondate le rape, quindi affettatele sottilmente.
Tritate l’aglio e la cipolla e fateli soffriggere brevemente in un ampia casseruola, unite le rape e le patate, lasciatele insaporire mescolando spesso.

Ricoprite con circa 1,2 litri d’acqua, lasciate sobbollire per 45 minuti dopo aver salato e pepato il tutto.
Io ho preferito passare il tutto, ma potete evitare questo passaggio, servite fumante con crostini di pane abbrustoliti con un pizzico di origano e una generosa manciata di germogli che arricchiranno questo semplice piatto.

 


 


Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Germogli, Minestre che zuppa e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Vellutata di rape con germogli misti

  1. Felicia ha detto:

    Buonissima….. io faccio la minestra di rape, le trovo deliziose anche cotte…… diciamo che sono perfette sia cotte che crude!!!!! W le rape, le sto consumando in grande quantità, fortunatamente riesco a trovarle, ma il prossimo anno le metteremo nell’orto….. buona giornata 😛

  2. Chicca66 ha detto:

    Credo le ripianterò anche quest’anno anch’io, vero anche a me piacciono molto anche crude 🙂 Buona domenica a te caa Feli 🙂

  3. Marta NewHorizons ha detto:

    Non le ho mai mangiate neanche in Italia, non sono molto usuali e non si trovano facilimente dalle nostre parti, proverò a cercarli in Cina perchè le creme di verdure mi piacciono tutte, ti farò sapere della “caccia”… 😉

  4. Mimi ha detto:

    Buonissima, anche questa me la segno, un altro
    Modo per far mangiare le verdure, più spesso ed in maniera diversa, anche ad Adry!
    Un bel piatto fumante e caldo con questa neve e’ quello che ci vuole! 😍

    • Chicca66 ha detto:

      E si questi sono dei piattini fantastici con il freddo e la neve, io oggi ne ho approfittato del sole e mi sono fatta una bella camminata d’un ora e mezza, fa freddo ma col sole è troppo bello camminare tra i campi innevati… Anche se da sola 😉

  5. Raffy77 ha detto:

    Una bella vellutata è sempre gradita in questo periodo dell’anno 😉

  6. Herbs ha detto:

    bella! che soddisfazione, questo anno voglio provare anche io a piantarle!
    ora che sto aspettando che la zuppa sia pronta, ne vorrei proprio un bel piattone di questa vellutata meravigliosa!

  7. Chicca66 ha detto:

    E vai Herbs piantale e vedrai che ti piaceranno 🙂

  8. Pingback: Rape ripiene con tofu | Magie vegan di Chicca e non solo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...