Focaccia con la scarola


Non avevo mai fatto la focaccia farcita con la scarola e devo dire che il risultato mi ha entusiasmato era davvero fantastica, l’impasto è venuto bello alto e sofficioso come piace a noi e il ripieno era davvero saporito e gustoso.

Ingredienti impasto:
300 g farina manitoba
300 g farina tipo 2
300 g di pasta madre
1 cucchiaino di malto d’orzo
15 g di sale
30 ml d’olio d’oliva
q.b di acqua

Ingredienti per il ripieno:
2 cespi di scarola  (potete mischiare scarola e indivia)
100 g di olive nere
30 g di capperi
50 g di uvette
30 g di pinoli (ho usato semi di girasole)
2 spicchi di aglio
sale
olio
pepe
rosmarino
sale grosso
formaggio vegusto (facoltativo)

Procedimento:
Preparate l’impasto della focaccia miscelando le due farine assieme al sale, aggiungete la pasta madre sciolta con metà acqua assieme al malto, aggiungete l’olio e cominciate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che coprirete e lascerete lievitare almeno 4/5 ore. 
 
Mentre l’impasto lievita preparate il ripieno, sbollentate, dopo averla lavata bene, la scarola, lasciatela al dente, scolatela e strizzatela; mettete un filo d’olio in una padella assieme all’aglio, fate insaporire l’olio quindi aggiungete la scarola assieme ai capperi, l’uvetta ammollata, e i semi di girasole o i pinoli fate insaporire il tutto, togliete dal fuoco e regolate di sapidità.
Riprendete il vostro impasto dividetelo in due, foderate una teglia, versate il ripieno e se volete date una spolverata di formaggio vegusto, io ho usato il no-muh classico.

tirate la seconda parte d’impasto e ricoprite la vostra focaccia, sigillate bene, spennellate la superficie con un emulsione di acqua e olio spolverizzate con del rosmarino secco, lasciate riposare ancora un oretta

poi infornate a 250°per circa 15 minuti poi abbassare a 200° per altri 20/25 minuti, naturalmente regolatevi con il vostro forno
era davvero buonissima e super golosa 😉 Provare per credere 🙂

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

32 risposte a Focaccia con la scarola

  1. Felicia ha detto:

    Un super ripieno!!!!!!!! bellissima, la fotografia finale fa venire l’acquolina, altissima e soffice focaccia, superrrrrrrrrr gustosa!!!! 🙂 la magia di Chicca

  2. Herbs ha detto:

    che ricettuzza invitante! con tutta quella bontà al suo interno ti credo quando scrivi che era davvero gustosa! ottima idea, qui ci prepariamo perchè se tutto va bene fra un paio di settimane o anche meno avremo la nostra pasta madre… e allora potrò smaltire la to do list! 🙂

  3. Luby ha detto:

    Super!!!!!!
    La mia piccolina quando sara’ pronta deve sapere che focaccia diventera’ 🙂

  4. Luby ha detto:

    Ascolta, io domani sera in teoria avrei la mia pasta madre nuova di zecca….
    Ecco….
    Dammi una mano please!!!!!
    Mettiamo che voglio fare la tua focaccia…
    Io sono proprio alle prime armi con la pm….
    Mettiamo che la focaccia La vorrei mangiare giovedi’, quando devo preparare l impasto ?
    Se lo preparo alle 13:00 di giovedi’ alle 19:00 e’ lievitata abbastanza????
    Vorrei fare una bella sorpresa a mio maritotigre!!!!
    Cenafocacciosa con la mia pm a cui poi voglio anche dare un nome 🙂
    Quasi quasi la chiamo CHICCA 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Grande Luby, si se impasti alle 13 alle 19 la tua focaccia sarà bella lievitata se tutto deve andare come si deve, e sono sicura che sarà così 🙂 Aspetto notizie, e se la chiami Chicca la tua bambina sono sicura che ti darà tante soddisfazioni…Un abbraccio 🙂 😉

  5. Mimì ha detto:

    Che dire questa focaccia ripiena di scarola è strepitosa!Adoro le focacce farcite e la tua è divina!
    Ottima, soffice, alta e gustosa!
    Dorata in superficie e morbida all’interno!
    Nulla di meglio, risultato perfetto!

  6. Raffy77 ha detto:

    Questa focaccia farcita è veramente una goduriaaaaaa !!! :mrgreen:
    Baci 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Grazie Raffy cara, come stai? Non ci siamo più sentite 😦

      • Raffy77 ha detto:

        Ciao cara Chicca,sono redece dall’influenza con la febbre alta 😦 adesso va meglio ma mi mancano le forze 😦
        Da quando mangio in modo naturale cioè da più di 10 anni è la prima volta che prendo l’influenza.Mi sembra un ottimo risultato!
        Prima invece avevo sempre tosse,mal di gola e raffreddore.
        Tu come stai?
        Hai ragione,non ci siamo più sentite…quando vuoi,ci facciamo una chiacchierata.
        Un abbraccio 🙂

      • Chicca66 ha detto:

        Raffy tesoro, io toccando ferro finora non ho avuto nulla di grave e spero l’influenza stia lontana visto i corsi che devo iniziare settimana prossima 🙂 Io non sono informissima…ci sentiamo magari uno di questi giorni se ti fa piacere 😉

  7. Elettra ha detto:

    Mamma mia Chicca, mi sta tornando la famona !!!
    Che stra-goduria, ‘sta focacciona ripienissima 🙂 !

  8. Barbara ha detto:

    invidiaaaaaaaaaaaaa ……mai mi verrà un focaccione così alto e sofficioso…….
    niente, i tuoi impasti sono una meraviglia ogni volta, complimenti 🙂
    PS: spero che tu stia un po’ meglio. Bacio 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Babi mai dire mai, e poi lo hai detto tu no, sarai brava a fare altre cose 😉
      Non va bene per nulla, anzi sempre peggio…Baciotto! E grazie del pensiero 😉

  9. Dany ha detto:

    Con questa focaccia faresti tornare il sorriso a chiunque dopo una giornata nera! Mamma mia è da sogno…. :)) un bacio, buona notte!

  10. Chicca66 ha detto:

    Grazie Dany, spero la giornata nera non sia stata la tua 😉 Un abbraccio

  11. Natadimarzo ha detto:

    wow! mai fatte le focacce farcite ma devono essere uno spettacolo…e a dire il vero è quasi un anno che non faccio nemmeno la focaccia semplice…mi hai messo voglia! Belle queste ricette con la pasta madre, sono sempre in cerca d’ispirazioni, la mia ha voglia di lavorare 😉

  12. Elena ha detto:

    Ciao, che bella focaccia!! io faccio una pizza alla scarola molto simile, ma la focaccia imbottita mi attira molto…sono curiosa: la versione ripiena è una tua invenzione o è ricetta di una qualche tradizione regionale?

  13. Nadir ha detto:

    Ciao 🙂
    A Napoli la pizza (ripiena) di scarole è un must! io l’adoro, ma metto solo olive nere e capperi, la preferisco più strong che con pinoli ed uva passa. e niente formaggio in quella originale, ma c’era chi metteva le alici dissalate, fortunatamente a casa mia non si usava metterle e quindi è sempre stato un piatto vegan 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Nadir, il formaggio veg è stata un aggiunta in più…si la ricetta originale prevede le acciughe, la prossima volta credo che salterò anch’io l’uva passa 😉

  14. Marta NewHorizons ha detto:

    Boooooona la focaccia, adoro la scarola in questo modo, ci mangio un sacco di pane, ed anche la focaccia farebbe la stessa fine!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...