Frittata di tofu con porri


Ed ecco una gustosissima frittata senza l’uso delle uova, è la prima volta che la faccio così,  è piaciuta moltissimo anche ai miei uomini, l’abbinamento porri tofu mi piace sempre tantissimo e in questa versione tutti i sapori si fondono creando un unico aroma davvero molto gustoso.

Ingredienti:
120 g di farina di ceci (o di lenticchie)
200 g di tofu al naturale
1 porro
salvia
alloro
olio
sale
1/2 cucchiaino di curry
1/2 cucchiaino di curcuma

Procedimento:
Come prima cosa preparate la pastellina con la farina di ceci che se volete potete sostituire con farina di lenticchie, fatela riposare almeno mezzora in frigo, anche qualche ora se avete tempo.
Intanto in una larga padella mettete un filo di olio, aggiungete il porro tritato finemente con salvia ed alloro, salate e fatelo appassire dolcemente, basteranno pochi minuti.
Aggiungete quindi il tofu sbriciolato assieme al curry e alla curcuma, se necessario regolate di sapidità ancora con sale od un goccio di tamari o salsa di soia, fate insaporite il tutto per 5/10 minuti.
   
Ora riprendete la pastellina di ceci, in una ciotola unitela al tofu coi porri, ammalgamate bene il tutto, distribuite questo composto in una teglia bassa leggermente unta, oppure se preferite in una padella antiaderente.
Infornate a 250° per circa 30 minuti, deve formarsi una leggera crosticina.

Buona calda, buona tiepida e buona anche fredda servita semplicemente con una bella insalata 🙂

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Fritti e frittate, Legumi, Secondi di tofu e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Frittata di tofu con porri

  1. Marta NewHorizons ha detto:

    Ci credo che è buona! E’ una versione da provare: a casa mia la frittata con la sola farina di ceci piace solo a me, mentre i porri piaccion a tutti, forse così potrebbero gradire…la terrò a mente, grazie!
    PS: Che bella la prima foto! Vedi che oltre alla sostanza hai anche la presentazione!! 😀

  2. Herbs ha detto:

    che bella Chicca! ha un aspetto meraviglioso, me ne divorerei una fetta subito (ho appena fatto colazione… )
    quando l’ho vista ho pensato che fosse fritta, invece l’ha fatta “crostizzare” in forno… che bontà!

  3. Felicia ha detto:

    Magica!!!!!!!!!!! dall’aspetto è meravigliosa, ma sono certa che il gusto non è da meno….. questa versione la devo provare…… magari con la farina di lenticchie!!!! Ti farò sapere 😛

  4. alessandra ha detto:

    GNAMMMMMMMMM!

  5. Luby ha detto:

    Devo ritrovare la farina di ceci assolutamente!!!

  6. Mimi ha detto:

    Sfiziosa e originale questa frittata! Ottimo l’uso del porro, la sua dolcezza aromatizza qualsiasi piatto 🙂 e poi vogliamo parlare della bella crosticina di questa frittata cotta al forno!
    Saporita e stuzzicante!

  7. Raffy77 ha detto:

    Secondo piatto veloce da preparare ma gustosissimo! 🙂

  8. Elettra ha detto:

    Ottima idea, che frittata super-nutriente !!! 😉

  9. Concita ha detto:

    Che buona!!! 🙂
    l’unica cosa che non ho capito Chicca… perdonami… tra gli ingredienti, l’ultimo è mezzo cucchiaino di tofu, che non ho capito a cosa serve e dove l’hai messo… 😦 scusami, ma forse sarà l’orario… sto soffrendo d’insonnia)
    un bacione grande

    • Chicca66 ha detto:

      😛 😛 Concita siamo in due e io sono proprio rinco, vado a coreggere è 1/2 cucchiaino di curcuma 🙂 Grazie per avermelo fatto notare 🙂 Un abbraccio
      Ps: continuo a non riuscire a commentare da te 😦

  10. Felicia ha detto:

    L’ho fatta e mangiata!!!!! solo qualche piccola variante, la farina di lenticchie e qualche germoglio di soia in aggiunta….. buonissima!!!!! la farò ancora 😛

  11. Cri ha detto:

    ahhhhhhhhh…. devo fare anche questa!!! 🙄

    • Chicca66 ha detto:

      E vai provala vedrai la belvetta come se la sbafa 🙂 Dalle un baciotto!

      • Cri ha detto:

        Chiccaaaaa, l’ho fatta ieri sera! Avevamo un amico onnivoro a cena ed è stata un successone! E’ piaciuta anche al commensale che in genere non ama le farifrittate! Grazie! La rifarò prestissimo! La belva ha sbafato come dicevi tu 😉

  12. Katy ha detto:

    Chicca, questa è meravigliosa!!!! 😀
    A me la frittata con solo la farina di ceci non piace molto, o meglio, trovo che appena fatta sia abbastanza buona, ma a consistenza (non a sapore, ci mancherebbe altro! Non voglio quello) non assomigli per nulla alla frittata…e invece questa mi sembra morbida come l’originale, sbaglio?
    Comunque penso che la proverò a breve 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Katy grazie, questa si era molto morbida grazie al tofu, io adoro invece anche la farinata classica si sola farina di ceci, dopo aver mangiato quella vera in liguria ho imparato ad apprezzarla ancora di più, solo che a me non viene come quella originale 😦 Provala e fammi sapere 😉

  13. Katy ha detto:

    Ciao Chicca, questa sera in preda a una fame vorace ho deciso di fare questa frittata. Ho fatto la pastella e messa a riposare; ero certa di avere del tofu, e invece quando ho aperto il frigo mi sono accorta che non era vero! 😦
    Così ho ripiegato mettendo più o meno la stessa dose di yogurt di soia, ovviamente essendo più liquido del tofu ne avrei dovuto mettere meno, ma a questo ci ho pensato dopo…. Insomma, per farla breve, non è venuta una frittata, ma una specie di polpetta….ma comunque buonissimissima!!! La prossima volta faccio la tua che è perfetta, ma anche questo erroraccio è stata una bella sorpresa 😀
    Grazie, mi hai aperto un mondo! Ora la frittata è soffice come piace a me 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...