Bocconcini salvia e limone


La ricetta originale prevedeva del seitan ,ma devo dire il risultato è stato ottimo anche i bocconcini di soia. La ricetta è stata presa dal libro “Ricette da favola” della dott.ssa De Petris.

Ingredienti per 3 persone:
150 g di soia disidratata (oppure seitan)
1 cipolla
8 foglie di salvia
3 cucchiai di olio d’oliva
3 cucchiai di salsa di soia (o tamari)
1 cucchiaio di aceto di mele
la scorza grattugiata di 2 limoni

Procedimento:
Come prima cosa reidratate la soia, io ormai ho preso l’abitudine che la cuocio 2/3 volte, in questo modo dimane davvero tenerissima.
Fate scaldare l’olio in una larga padella, aggiungete la cipolla affettata finemente, la salvia spezzettata e fate appassire.
Aggiungete i bocconcini di soia, o il seitan a fette, mescolate accuratamente.

Aggiungete un goccio d’acqua, la salsa di soia, l’aceto di mele e la buccia grattugiata dei limoni. Cuocete una ventina di minuti, se si tratta di seitan basteranno pochi minuti.

Davvero gustossimo piatto, l’aroma del limone con la salvia mi piace davvero tantissimo; il piatto è stato accompagnato da cavolfiore al vapore, buon appetito a tutti 😉

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Secondi e basta, Senza glutine, Soia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Bocconcini salvia e limone

  1. Felicia ha detto:

    Questi li proverò sicuramente, adoro l’abbinamento salvia e limone!!! i prossimi saranno così 🙂 Buon giorno!!!!

  2. Herbs ha detto:

    che bontà! mi ispira molto anche quel bellissimo cavolfiore a vapore!
    ho trovato anche i bocconcini, appena finisco i viveri delle ultime feste la proverò di sicuro!

  3. Elettra ha detto:

    Gustosissimi, te li copierò di sicuro ! 😉

  4. Elettra ha detto:

    Mah, il Nic non é tanto favorevole al seitan, per via del glutine… Quindi anche io mi sto più orientando su soya & co. (bocconcini, edamame surgelati e tempeh… oltre al latte alla mattina).
    Tu cosa ne dici ?
    Buona serata,
    Ele.

  5. Chicca66 ha detto:

    Cara Elettra, proprio in occasione di questo post ho voluto chiedere alla dott.ssa De Petris cosa ne pensa della soia disidratata e la risposta non è stata incoraggiante anche se riflettendoci c’ero già arrivata da sola 😦 nutrizionalmente resta poco o niente a questo prodotto così lavorato, quindi per me diventerà un alimento da consumare saltuariamente un po’ comunque come il seitan che comunque è sicuramente più nutriente 😉 Buona befana 😛

  6. Elettra ha detto:

    Mmmmmmmh, già, forse é meglio la soya secca…
    Auguroni anche a te !!! 😉

  7. Elena ha detto:

    Provati: sono davvero buoni, ho aggiunto poco succo di limone alla fine…grazie!

  8. Cri ha detto:

    Li faccio anche io con la salvia, ma senza l’aceto di mele, solo limone, e prima di buttarli in padella li passo nella farina!

  9. Pingback: Ultima serata corsi (il seitan)! | Magie Vegan di Chicca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...