Biscotti al burro vegan


Erano secoli che volevo provare a fare questi biscottini, ma rimandavo sempre semplicemente perchè sono sicuramente dei biscotti belli sostanziosi e calorici, anche se in questo caso avendo tolto quello che sono le sostanze animali sono privi comunque di colesterolo, ogni volta che sfogliavo il mio solito libro di dolci erano lì in bella mostra a dirmi: e dai Chicca su! Per una volta puoi farci 😛 !
Ho dei ricordi abbastanza pesanti dei biscotti al burro che si trovano in commercio, quando ne mangiavi un paio erano già troppo e ci mettevi una giornata a digerirli, questi se pur sostanziosi e peccaminosi restano leggeri e ti fanno sentire meno in colpa 🙄

Ingredienti:
200 g di farina tipo 2 (o 00)
100 g di farina di riso (o semolino di riso)
120 g di zucchero di canna chiaro
140 g di burro di soia (o margarina non idrogenata)-
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di succo di limone
1 pizzico di vaniglia in polvere
6 gocce di olio essenziale all’arancia

Procedimento:
Tagliate a tocchetti il burro di soia  e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente.
Sulla spianatoia o in una ciotola setacciate le due farine, unite lo zucchero, il sale, il succo di limone, l’olio essenziale e il burro.
Lavorate l’impasto fino a quando stà insieme bene, se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua o latte; stendete l’impasto con un mattarello allo spessore di 1 cm
 
 
potete tagliarli della forma che preferite, i ritagli reimpastateli, forate in modo regolare ogni biscotto con i rebbi di una forchetta.
Infornate per circa 20 minuti a 180°

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Biscotti al burro vegan

  1. Felicia ha detto:

    Ho i tuoi stessi ricordi legati a questi biscotti, ma ricordo anche che quando aprivi quelle confezioni era impossibile resistere……… questi saranno calorici ma suscitano le stesse sensazioni!!!! ne vorrei proprio uno adesso!!!! bellissimi e buonissimi….. ogni tanto ci si può concedere qualche peccato di gola!!!!! 🙂

  2. Chicca66 ha detto:

    Vero! Erano uno tira l’altro, ma allora eravamo ignoranti e non sapevamo quanto male ci facevamo, oddio anche se come detto anche questi non son da fare spesso 😉

  3. Elettra ha detto:

    Fantastici Chicca questi biscotti !!!
    Ho giusto comprato il burro di soya oggi, domani volevo fare una crostata e dei biscottini natalizi: dici che posso usare per entrambi questo impasto ?
    Mi ispirano molto… 😉

  4. Barbara ha detto:

    li faccio esattamente ugiali!
    varianti a migliaia ma questi sono davvero una delizia.
    bacioni 🙂

  5. MaVi ha detto:

    Mi piacciono un sacco le puntinature di questi biscotti!
    la mia trasgressione annuale con dolci al burro di soya la farò anch’io come al solito… col pandoro resistente!
    per una volta si può fare!
    😉

    • Chicca66 ha detto:

      MAVi una trasgressione ti tanto in tanto ci vuole 😉 Sai che io non ho la pazienza di fare pandori e panettoni… Sarà che non ne sono mai andata matta, ma voglio fare il meraviglioso pan Feli 🙂

  6. Barbara ha detto:

    ugUali, non ugiali ^^

  7. Sabrina Ravasi ha detto:

    Ciao Chicca!!ma veramente tu fai magie eh?!?sono bellissimi e appena li faccio sono certa correrò qui per dirti che sono anche buonissimi!Questo vostro blog sta diventando il mio punto di riferimento :-)Non vi conoscono personalmente, ma sento che siete speciali!In cucina non si può mentire.. men che meno se è vegan 🙂
    La Sabry

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Sabrina sei troppo gentile 😳 , sono felice di sapere che il blog sia un punto di riferimento per te 🙂 Io e Feli siamo semplicemente due persone che fanno con passione e dedizione ciò che fanno 🙂 E siamo fermamente convinte che vegan sia meglio per tutto 🙂
      Ps: aspetto di sapere come vengono i biscotti 🙂

  8. Raffy77 ha detto:

    Non ho mai comprato il burro di soia,perchè da vera maniaca della salute 🙄 i dolci li faccio sempre con l’olio di girasole bio ma per una volta potrei anche sgarrare 😉
    Sembrano così friabili che mi fanno venir voglia di mangiarmeli tutti :mrgreen:

    • Chicca66 ha detto:

      Raffy concordo , anch’io stò cercando di ridurla al minimo indispensabile e di usarla una volta di tanto in tanto, ho fatto delle prove dove ho constatato che usando olio, tra l’altro il nostro olio d’oliva, il risultato è ottimo ugualmente 😉

  9. Raffy77 ha detto:

    L’olio di oliva bio non l’ho mai trovato 😦

  10. Pingback: Natale 2011 | Magie Vegan di Chicca

  11. Sabrina Ravasi ha detto:

    Li ho fatti!sono uno spettacolo!!in effetti un po’ “importanti” ma come dolcetti natalizi ce li può concedere!Sei sempre una garanzia!Grazie e ancora tanti auguri per un Natale sereno!
    Sabry

  12. Chicca66 ha detto:

    Grazie Sabrina, in effetti come avevo detto sono comunque belli tosti anche se con burro di soia 😉
    Auguroni anche a te carissima 😉

  13. Ambrosia ha detto:

    Chicca, che bei biscottini! anche io uso pochissimo la margarina e simili….ho fatto dei frollini simili dimezzando le dosi di margarina e aggiungendo latte poco per volta…..sono venuti bene!
    Cmq concordo anche io che ogni tanto lo sgarro ci sta!!!! ehehehe
    p.s: io volevo cimentarmi col pandoro quest’anno, ma mi hanno “fregato” regalandoci dolci&dolcetti, così ho desistito!!! eheheh Buone Feste a tutte e due!

  14. Chicca66 ha detto:

    Io non mi sono mai cimentata in pandori e panettoni, troppo lungo il procedimento, ma l’idea è quello di tentarci prima o poi 🙂 Grazie tesoro, buone feste anche a te 🙂

  15. elisa ha detto:

    Ciao, ottima ricetta. Ho utilizzato il burro di soia autoprodotto che consiglio a tutti per evitare prodotti industriali che contengono olio di palma.
    L unica modifica che ho dovuto fare sono i liquidi. Ho dovuto aggiungere qualche cucchiaio di latte di soia per fare la palla altrimenti era veramente troppo sabbioso.
    Forse dipende dall assorbimento delle mie farine.
    Grazie e buoni biscotti a tutti 😊

  16. Pingback: Le delizie di Feli » Blog Archive » Natale 2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...