Lasagne di pane carasau


Erano secoli che non usavo il pane carasau, antico pane sardo, legato alla pastorizia, che teneva gli uomini lontano da casa anche per mesi, al seguito delle greggi e avevano bisogno di un pane che durasse molto a lungo. L’aspetto è quello di dischi molto sottili, croccanti e leggeri, che si mantengono inalterati nel tempo. E’ un tipo di pane che si presta davvero a molte preparazioni, ottimo nelle zuppe, bagnato e condito con olio e pomodori, insomma sbizzarittevi come volete, anche a lasagna potete usare le verdure che preferite o magari fare un ragù vegetale come se fosse una classica lasagna.

Ingredienti:
3/4 dischi di pane carasau
250 g circa di cavolini di bruxelles
250 g di piselli (ho usato quelli surgelati)
2 carote grandi
1 cipolla
1 spicchio di aglio
3 foglie di alloro
1 cucchiaio di semi di finocchio
1 peperoncino
pepe nero
olio
sale
origano
1 litro di besciamella con brodo vegetale
formaggio vegusto (facoltativo)

Procedimento:
Mettete dell’olio in una larga padella, dove metterete l’aglio tritato, l’alloro, i semi di finocchio, la cipolla tagliata sottile, il peperoncino, fate appassire leggermente e aggiungete le carote dopo un paio di minuti aggiungete anche i cavolini di bruxelles e i piselli che avrete sbollentato per una decina di minuti
 
Portate a cottura, circa 10/15, lasciatele verdure belle croccanti.
Preparate ora una besciamella, più che una besciamella la chiamerei vellutata, invece di usare late vegetale usate brodo vegetale, il sistema è lo stesso della besciamella classica.
Componete ora le lasagne, oliate leggermente una teglia, bagnate leggermente il pane carasau andando a formare uno strato sul fondo della teglia, mettete un po’ di verdure
 
baganate con la besciamella e date a vostro piacere una spolverata di vegformaggio, potete usare anche del lievito alimentare in scaglie

ora fate un altro strato sempre bagnando leggermente il pane e alternando verdure, besciamella e formaggioveg, terminate con il pane, un bel giro d’olio d’oliva, una spolverata di origano e un pochino di pepe nero appena macinato.
Infornate a 200° per circa 40 minuti, magari all’inizio coprite con un foglio di carta forno la teglia altrimenti secca troppo

Lasciate riposare una decina di minuti prima di servire

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini, Piatti etnici e regionali, Piatti unici e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a Lasagne di pane carasau

  1. Felicia ha detto:

    Mi manca!!!! non ho mai preparato le lasagne di pane carasau, ora non ho più scusanti!!!! devo provarale!!! invitanti, buone… 🙂

  2. Herbs ha detto:

    buone!ce l’ho, ne ho preso da poco uno buonissimo! devo assolutamente farle!

  3. Raffaella ha detto:

    Ciao, bell’idea la tua ricetta!!!!
    Ti chiedo un favore: potresti sostituire la quantità “1 vaschetta di cavolini di bruxelles” con i grammi? La vaschetta mi da tanto l’impressione di plastica da buttare e quindi di creare rifiuti che non servono.
    Grazie!

    • Chicca66 ha detto:

      Grazie Raffaella!
      Io posso anche sostituire senza proplemi la vaschetta in circa 250 g, ma purtroppo io non ho mai visto i cavolini di bruxelles sfusi a parte quelli raccolti nel mio orto 😦 Concordo con tè, e sarei ben felice di trovarli sfusi o in confezioni ecocompatibili! 😉

  4. Mimì ha detto:

    Anch’io come Felicia non ho mai provato… Ma questa versione è l’incentivo per iniziare 😀

  5. noolyta ha detto:

    buonissime! davvero una bella ricetta, io le adoro!

  6. Silvia P. ha detto:

    Ma è bellissima!!

  7. Raffy77 ha detto:

    L’aspetto è decisamente invitante 😉

  8. Chicca66 ha detto:

    Raffy prova è una variante alle lasagne che io trovo sfizziosissima 🙂

  9. Barbara ha detto:

    mi piace!!!!!!
    sei il genio delle lasagne, non c’è niente da fare 🙂
    bacione tesoro ^_^

  10. CucinoinCina ha detto:

    Mi piace un sacco il carassau, e poi mi ricorda la mia ultima vacanza estiva in Sardegna.
    Ottimo per la lasagna che così, viventa anche più veloce da fare, visto che la “pasta” è pronta! PS. Come vedi sono tornata e finchè vanno le lavatrici recupero le ricette arretrate 😉

  11. CescaQB ha detto:

    Sono bellllllllisssssime 🙂
    Pensa che le ho fatte anche io l’altro giorno e ho il post pronto. Le tue con quel non so che di croccantino sono super invitanti! Complimenti

  12. MaVi ha detto:

    Da tanto che non faccio la lasagna carasau! ma le nuove sperimentazioni sono sempre in agguato! hehehehhe
    La tua versione chicchesca mi entusiasma! la besciamella la faccio sempre così, a base di brodo veg e mi trovo benissimo come gusto e come leggerezza della preparazione!
    😉

  13. laura ha detto:

    Le sto facendo ora con le verdure che ho.gnam😋

  14. naturalentamente ha detto:

    Ciao!! E’ la prima volta che lascio un commento, ma ti seguo da un po’… Sto facendo il menu per il pranzo di compleanno della mia piccolina che compirà due anni lunedì e credo che queste tue lasagne di carasau saranno la portata principale. Incrocia le dita per me! 😉
    Valentina

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Valentina benvenuta, c’è sempre una prima volta 🙂 Ci tengo a sapere comè andata la festa di compleanno 😀 😉

      • naturalentamente ha detto:

        La festa è andata splendidamente e le lasagne hanno lasciato tutti a bocca aperta per la loro bontà! Ho deciso di farle con piselli e funghi misti, besciamella di latte d’avena e tofu. Una spolverata di lievito alimentare in scaglie sopra…deliziose, davvero! 🙂
        A presto! 🙂

  15. Chicca66 ha detto:

    Grandiosa, le rifarò prima o poi con la tua variante 😉 A presto carissima e buon weekend 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...