Focaccia con impasto ai porri


Eccovi una focaccia un po’ insolita, o dio insolita? Particolare? Forse! 🙂 Beh! Qui è stata davvero molto apprezzata era una bella teglia da 90 cm e i due tranci avanzati sono andati: uno Teo per merenda che come al solito se lè fatta fregare 😦 e uno alla sua ragazza per il pranzo del giorno dopo!

Ingredienti per l’impasto:
400 g di semola di grano duro
300 g di manitoba (o 00)
210/250 g di pasta padre (o lievito classico)
1 cucchiaino di malto d’orzo (o zucchero di canna)
30 ml di olio
10 g di sale
500 ml circa di acqua
1 porro bello grosso

Ingredienti per la farcitura:
1 piccolo cavolfiore
rametti di timo
erba cipollina
40 ml di olio
40 ml di acqua
sale

Procedimento:
Preparate l’impasto miscelando le farine, sciogliete la pasta madre con il malto o lo zucchero con metà dell’acqua, aggiungee i 30 ml di olio e impastate fino ad incordatura, se usate l’impastatrice, oppure a mano fino ad ottenere un impasto bello morbido ma non appiccicoso.
Coprite l’impasto riponendolo in un luogo riparato e lasciate lievitare almeno 3 ore  
  
Mentre l’impasto lievita, come vedete dalle foto deve raddoppiare, stufate il porro, l’ho stufato senza aggiunta di grassi, tagliatelo finemente salatelo leggermente e copritelo in modo che rilasci la sua acqua e si cuoca senza grassi.
Cuocete al vapore anche il cavolfiore e tenetelo da parte.
Riprendete l’impasto lievitato e reimpastatelo con il porro, stendetelo sulla placca del  forno
e farcitelo con il cavolfiore tagliato a fettine, distribuite il timo sfogliato e l’erba cipollina tagliata fine, salate anche leggermente.
Preparate un emulsione con l’olio e l’acqua che andrete a distribuire sulla focaccia.

Lasciate lievitare ancora un oretta e infornate a 250°, forno caldo, per circa 15 minuti poi abbassate a 190° e proseguite la cottura per circa 20/25 minuti. (Regolatevi coi vostri forni)!

Deve essere bella dorata con il bordo bello croccante, mentre l’interno deve restare bello morbido

Ps: mi è piaciuto davvero tanto il porro all’interno dell’impasto che cuocendo ha rilasciato i suo zuccheri donando un sapore davvero delicato e gustoso! Buona focaccia a tutti!

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Focaccia con impasto ai porri

  1. CucinoinCina ha detto:

    Davvero bella Chicca questa focaccia, ci credo che non hai avuto problemi a piazzare i due tranci finali!! Io fin’ora i porri li ho sempre messi sopra ma sai che è un’idea dentro l’impasto!! 😀

  2. Felicia ha detto:

    Anch’io metto i porri nell’impasto!!!! donano un aroma davvero unico alla focaccia. La tua è davvero strepitosa!!!! una mega-super-strabiliante focaccia.
    Grazie ai consigli di Aldo e alla tua magica pasta madre questa mattina ho sfornato una bontà….. presto la vedrai 🙂 Ho ancora tanta strada da fare…. ma arriverò!!!

    • Chicca66 ha detto:

      Non vedo l’ora di vedere le tue creazioni con la p.madre e ti sapere i consigli che ti ha dato Aldo 😉 Come ti ho detto oggi vedrai come tutti diventerai pasta madre dipendente e con le tue doti farai delle vere Delizie 😉 🙂

  3. Raffy77 ha detto:

    Questa focaccia è una meraviglia per gli occhi!
    Non riesco a smettere di fissare le foto…questa è la mia faccia 😯
    @Feli sono curiosa di sapere quali consigli ti ha dato Aldo sulla pasta madre 😉

  4. Dany ha detto:

    Oh Chicca! Ma non puoi farmi vedere e basta una tale delizia… Devo assolutamente mangiarla! Non ho mai fatto la pasta madre, ma c’è sempre una prima volta! Ha ragione Felicia: una mega-super-strabiliante focaccia!! *bavetta famelica*

  5. Pippi ha detto:

    Che bella questa focaccia! Spaziale!

  6. Elettra ha detto:

    Questa del porro nell’impasto è una genialata, chissà che bontà, devo copiartela ! 😉

  7. Mimì ha detto:

    Oddio com’è soffice e morbidosa questa focaccia, l’idea nel porro oltre che per il sapore, secondo me ha regalato davvero sofficità all’impasto! Mi mancavano le tue panificazioni… Grazie per questa meraviglia!

  8. violetta ha detto:

    mamma mia cosa vedono i miei occhi!!!! Mi viene voglia di mangiare il computer……già dalla foto sento la morbidezza. E l’idea del porro nell’impasto….io adoro il porro!!! Da fare sicuramente!
    🙂 !!!

  9. Chicca66 ha detto:

    Grazie Violetta cara, provala vedrai che gradirai 🙂

  10. Indietravel ha detto:

    mi sento male……deve essere ottima, la proverò senz’altro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...