Insalata di Portulacca


La Portulaca o Porcellana o detta ancora volgarmente erba dei porci, e forse in mille altri modi nelle varie regioni d’italia, è una pianta selvatica infestante. In Europa si è diffusa come pianta sativa già nel medioevo, ma poi purtroppo si è dimenticata, ora il suo consumo è limitato a pochi conoscitori di questa pianta fantastica e buonissima.
La Portulaca è una pianta ricca di vitamina C, 100 g ne contengono circa 22 milligrammi.
Contiene inoltre vitamine B1, B2, B6 e provitamina A, nonchè carboidrati, proteine, e alcuni minerali: calcio, ferro, sodio, fosforo e acido ossalico.
Le foglie della Portulaca si possono mangiare crude, lessate. In insalata armonizzano bene con cetrioli, pomodori e lattuga. Cotte basta sbollentarle come se fossero spinaci, e condirle semplicemente con olio e sale. Ma si possono ulilizzare in mille altre preparazioni, frittate, salse e quello che più vi passa per la mente. I boccioli dei fiori si possono utilizzare in sostituzione dei capperi e sono ottimi fritti messi nelle insalate.
Anche gli Egiziani conoscevano questa pianta che la utilizzavano anche come pianta officinale, utilizzavano le foglie per farne una tisana contro distrurbi della vescica e dei reni. Ha inoltre proprietà depurative, diuretiche, e rinfrescanti ed è inoltre ottima contro i distrurbi di stomaco.
Inoltre le foglie sono ricche di acidi omega-3 consumate crude esplicano un’azione cardiotonica; gli impacchi di foglie, invece sono utili per la cura di eczema, foruncoli e per lenire i bruciori causati  da punture di insetti
.
Queste notizie sono tratte da:
http://casa.atuttonet.it/casa-giardino/erbe/erbe-officinali/portulaca-proprieta.php#ixzz1R9xp2AJN e
http://it.foodlexicon.org/p0000270.php
Se guardate bene sicuramente la trovate nel vostro giardino od orto!

Ingredienti:
un bel mazzo di foglie di Portulacca
cetrioli
cipolla di tropea
germogli vari
olio
acidulato di umeboschi (o sale)

Procedimento:
Non dovete fare altro che armarvi di pazienza per raccogliere la portulacca, lavarla bene metterla in una bella insalatiere aggiungere i cetrioli, la cipolla, abbondante e condire con un goccio di acidulato e olio.
E davvero un insalata favolosa e molto saziante, provare per credere 😉


Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Contorni e insalate. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Insalata di Portulacca

  1. Mimì ha detto:

    Ecco ad esempio io sono ignorante… Non conosco minimamente la portulacca!! U_U
    In realtà non l’ho mai sentita, dovrei chiedere a mia madre se la conosce, certo che queste erbette spontanee sono proprio preziose… Mi chiedo… Ma che sapore ha? Voglio dire un sapore deciso tipo la rughetta o più delicato?
    Grazie per tutte le info.

  2. Felicia ha detto:

    Interessante!!!! non lo sapevo, l’orto è pieno, l’abbiamo sempre eliminata, ma ora eviteremo di fare questo terribile errore, grazie per le preziose informazioni!!! Sei grande 🙂

  3. Luu ha detto:

    …che storia! non avrei mai detto che era commestibile, grazie dell’informazione! 🙂 🙂
    questa insalata è una favola

  4. CucinoinCina ha detto:

    Mi associo al coro: mai mangiata ne raccolta questa pianta! ora la cerco nell’orto di mia madre e rimedierò 🙂

  5. Chicca66 ha detto:

    @Mimì io la conosco da un po’ di anni grazie a mia suocera che la consuma praticamente da sempre 🙂 Magari la tua mamma la conosce, il gusto è molto più delicato nulla a che vedere con la rucola, è molto fresca, assomiglia di più ad una insalata carnosa 🙂
    @Feli lo sò che stai sistemando un sacchissimo di verdura buona coltivata da voi, ma una volta la devi assaggiare e sono sicura che ti piacerà 😉
    @Luu è più che commestibile, a me è dispiaciuto un sacco estirparne un bel po’ per piantare altre cose nell’orto 🙂
    @Marta sicuro che nell’orto di mamma c’è 😛

  6. Mimì ha detto:

    Grazie mille per le info, ieri mi sono dimenticata di chiederlo alla mia mamma, ora me la segno e oggi gli e lo chiedo 😉

  7. Raffy77 ha detto:

    Non lo sapevo nemmeno io che la portulacca fosse commestibile! Grazie per la dritta! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...