Strudel di coste


Gustosissimo strudel che può diventare l’idea per una cena, come è stato per noi, oppure un delizioso pasto per un picnic. Avevo fatto qualcosa di simile postato su vb ma che non riesco più a trovare, avevo preso l’idea dallo strudel di  Arame che io nautralmente ancora una volta ho modificato 😉 Ho rasato nell’orto le mie belle coste, e siccome non sono una verdura di cui vado matta, preferisco le bietole, dovevo studiare qualcosa per renderle appetitose e direi che il risultato è stato soddisfacente visto che hanno mangiato tutti con gusto!

Ingredienti:
150 g di farina di farro
150 g di farina tipo 2
50 g di olio d’oliva
1 pizzico di sale
130 ml circa di acqua

Ingredienti per il ripieno:
2 bei mazzi di coste
1 cipolla rossa
foglie di salvia
1 pizzico di peperoncino
10 fiori di zucchina (facoltativi)
30 g di formaggio vegusto
pinoli
semi di papavero
olio
sale

Procedimento:
Come prima cosa preparate l’impasto setacciando le farine con il sale, aggiungete quindi l’olio e poco alla volta l’acqua lavorando fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico che farete riposare un ora.
Mentre l’impasto riposa preparate il ripieno, fate appassire per almeno diceci minuti la cipolla tritata con un filo di olio e le foglie di salvia, aggiungete le coste che avrete lessato con pochissima acqua, fate insaporire alcuni minuti e solo alla fine aggiungete i fiori di zucchina; non sono indispensabili, però credo abbiano addolcito il ripieno 😛
 
 
Regolate di sale, fate intiepidire e poi frullate il tutto mettendo da parte.
Riprendete il vostro impasto che andrete a stendere ad uno spessore di circa 3mm, , cospargete il ripieno in modo uniforme, distribuite i pinoli ed infine una bella grattata di formaggio vegusto se volete il sapore formaggioso. Potete sostituire con lievito alimentare in scaglie, oppure nulla, insomma mettete quello che preferite.

Arrotolate delicatamente il vostro strudel, bucherellatelo con uno stuzzicadenti, in modo che non si gonfi in cottura, spennellate con un filo di olio e cospargete con i semini di papavero.
Infornate a forno caldo per circa 30/35 minuti.
 
Ottimo freddo come lo abbiamo mangiato noi accompaganto da una semplicissima insalata di zucchine e asparagi crudi, condita con un emulsione di olio, limone, sale, prezzemolo

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Strudel di coste

  1. Raffy77 ha detto:

    Buonissimo 😉 per il pic nic è proprio l’ideale!
    Buon fine settimana 🙂

  2. Pippi ha detto:

    Mizzica Chicca, sbavo…. ma quante calorie sarà una fetta di quello strudel? Sto segnando tutto quello che mangio per tentare di dimagrire, ma alimenti come questi non son capace a valutarli.. mi dirai, ma che ti frega, mica lo devi mangiare….;-) sì però ho questa difficoltà con un sacco di piatti….:-(
    son fusa eh? 😳

  3. Pippi ha detto:

    P.S. che differenza c’è tra bietole e coste?

  4. Felicia ha detto:

    Buonissimo!!!! adoro queste preparazioni, segnalo per il pic-nic futuro, sono certa che lo faremo!!!!

  5. Chicca66 ha detto:

    @Ciao Raffy buon week anche a te 🙂
    @Pippi cara non ti sò dire quante calorie abbia, ti dico solo che 2 fette di questo strudel con l’insalata sono state il mio pranzo completo 🙂 Io credo che il calcolo delle calorie non sia così importante, io queste giornae calde potresti sostiutire uno dei pasti ad esempio solo con frutta, io ieri ad esempio a pranzo mi sono mangiata un melone intero e mi sentivo bella sazia, oppure con delle mega insalate con giusto una fettina di pane 🙂 Il tuo problema secondo mè è solo molto gonfiore che con le giuste accortezze potesti eliminare! 🙂
    @Felicia certo che lo faremo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...