Panini morbidi con pasta madre rinforzata


Vi ricordate le  FETTE BISCOTTATE che possono diventare panini che feci con il lievito di birra, beh! Dopo aver letto il commento di Aldo che mi suggeriva di aggiungere solo un pochino di lievito di birra alla pasta madre per ottenere comunque la stessa morbidezza, mi sono data da fare e ho provato a rifarli e devo dire il risultato è stato davvero ottimo.
Ho usato anche per la prima volta la farina manitoba integrale che non avevo mai usato, trovate info cliccando sopra il nome della farina. Il tutto si può naturalmente migliorare ancora quindi aspetto eventuali suggerimenti dal mio forniture ufficiale di farine, sopratutto sulle miscele da usare 😉

Ingredienti:
350 g di farina di semola di grano duro
450 g di manitoba integrale
200 g di farina tipo 2
50 g di malto d’orzo
3 g di lievito di birra fresco
250 g di pasta madre rinfrescata
50 g di olio d’oliva
15 g di sale
600 ml circa di latte di soia
semi vari a piacere

Procedimento:
Setacciate le farine, aggiungete la pasta madre, il malto, l’olio, il lievito di birra sciolto con un goccio di latte tiepido, aggiungete poco alla volta il latte e poi anche il sale.
Se impastate a mano dovete lavorare almeno 20 minuti l’impasto fino ad ottenere n impasto morbido ma non appiccicoso, con l’impastatrice lavorate fino ad incordatura, circa 5 minuti, poi lavorate facendo le classiche pieghe riponendo l’impasto in un contenitore che coprirete o come faccio io con i classici canovacci asciutto+bagnato+ copertina di Linus, oppure con della semplice pellicola più copertina.
Lasciate lievitare per 5/6 ore, deve raddoppiare, il tempo di lievitazione dipende molto anche dalle farine che usate, io ho usato tutte farine non molto forti quindi i tempi si allungano.
 
Riprendete l’impasto e formate i vostri panini, dividendo l’impasto in porzioni più o meno uguali, io ho fatto 15 panini, lavoate delicatamente l’impasto, fatti i panini posizionateli sulla placca del forno coperta di carta forno, coprite ancora e lasciate lievitare ancora un paio d’ore.
Riscaldate il forno a circa 180° e prima d’infornare se volete spennellate i panini con del latte di soia e spolverizzateli con dei semi di sesamo e di papavero
 
Infornate per circa 25/30 minuti, regolatevi con il vostro forno, i panini devono essere belli dorati e in casa si deve sentire un buon profumo di pane calde

Un grazie mille ad Aldo del prezioso consiglio 😉  Come dico spesso fare il pane è un arte dove non si finisce mai d’imparare, ognuno ha i suoi metodi e le sue tecniche, ogni volta che faccio il pane non è mai uguale a quella precedente sono talmente tanti i fattori che influenzano la preparazione del pane che ogni volta è una sorpresa 😛

Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Panini morbidi con pasta madre rinforzata

  1. Mimì ha detto:

    Ma sono meravigliosi e non avevo mai sentito la manitoba integrale… Davvero un prodotto meraviglioso!!! Ottimi questi soffici paninetti 🙂
    Rimangono soffici giusto? Dalla foto sembra così!!

  2. ElenaSole ha detto:

    Io vi invidio, io la pasta madre ancora non ce l’ho O_o

  3. Chicca66 ha detto:

    @Mimì devo dire che ha un sapore davvero particolare molto integraloso la manitoba integrale 😉
    Sono morbidissimi, prova 🙂
    @Elena anche qui ti devi cimentare, credimi è una delle cose più facili del mondo fare la pasta madre 🙂 Altrimenti al prossimo incontro se me lo ricordi te ne porto un po’, mica per niente sono iscritta come spacciatrice 🙂

  4. Pippi ha detto:

    Che meraviglia Chicca! sono stupendi…
    Domenica mattina se riesco ti chiamo ok?

  5. Chicca66 ha detto:

    Grazie tesoro! Mi farebbe davvero piacere sentirti…vado a nanna 😛

  6. Raffy77 ha detto:

    Che buoni questi panini,hanno la forma adatta per essere tagliati e farciti 🙂 magari con delle verdure grigliate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...