Semplicemente ciliegie


Erano secoli che non riuscivo a fare delle belle scorpacciate di ciliegie, quest’anno il mio albero a cui sono particolarmente affezionata, (me lo aveva piantato il mio babbo quasi vent’anni fa), ci ha regalato delle ciliegie non molto grosse ma particolarmente saporite grazie alla stagione non molto piovasa, gli anni passati o per la troppa acqua o per la grandine il raccolto era scarso 😦
Come detto ne stò facendo delle vere scorpacciate mangiandole in sostituzione di  un pasto, preferibilmente la sera. Le ciliegie sono un frutto dalla mille proprietà, quindi se avete la fortuna di avere un albero approfittatene fin che ne avete!
Le ciliegie le potete trovare da maggio a luglio a seconda della qualità, ma le migliori secondo me sono quelle di maggio.

Proprietà:
Le ciliegie sono ricche di potassio, acidi organici e contengono anche calcio, fosforo e vitamine A e C. Hanno una spiccata azione dissetante.
Per il loro alto contenuto di fibra, le ciliegie combattono la stipsi e lo scombussalmento gastrico, sono consigliate per combattere il fastidioso gonfiore addominale. La stessa fibra neutralizza i grassi, impedendo che passino attraverso il sangue; allo stesso tempo, aiuta a ridurre il livello di colesterolo nel sangue e a controllare la glicemie in chi soffre di diabete.
-Eliminano le tossine, puliscono sangue e reni, ed evitano la ritenzione idrica, poichè possiedono proprietà diuretiche e depurative.
-Molto ricche di potassio, hanno un alto contenuto di flavonoidi in grado di combattere i radicali liberi che possono far insorgere tumori, e acido ellagico, due poderosi antiossidanti con azione antisettica per combattere le infezioni.

Controindicazioni:
Per i bambini al di sotto dei tre anni è vivamente sconsigliato cibarsi di questo frutto in quantità abbondandi; a quell’età, infatti, l’effetto lassativo delle ciliegie, potrebbe risultare troppo forte, cosa che non succede in età adulta.
Si consiglia anche di non bere acqua dopo aver mangiato molte ciliegie, questo perchè la ciliegia è un frutto già ricco di acqua di per se; aggiungerne altra subito dopo potrebbe arrecare qualche problema digestivo. 

PS: Vi bastano tutti questi motivi per fare delle belle scorpacciate di ciliegie 😉

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Frutta. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Semplicemente ciliegie

  1. Raffy77 ha detto:

    Deliziose le ciliegie!!!
    Come si dice…una tira l’altra 😀
    Buona domenica 🙂

  2. Bibi ha detto:

    io ho u enorme amareno, che per la prima volta da che ci siamo trasferiti ha fruttificato ed è carico di amarene.
    devo aspettare ancora qualche settimana perchè maturano tra la metà e la fine di giugno,ma la golosità me ne ha fatte staccare un paio ancora acerbe e anche così sono splendide e buonissime….
    sì sì, avere alberi da frutto è tutta un’altra cosa 🙂
    buona ciliegiata ^^
    Bibi

  3. Chicca66 ha detto:

    @Raffy hai ragione una tira l’altra e oggi ho mangiato le ultime 😦
    @Bibi anch’io avevo un amarano vecchio ma che faceva delle amarene fantastiche, ma è morto 😥 e sono conovinta che me lo hanno fatto morire…era in campagna messo in un posto dove passano persone con le macchine per andare nell’orto e sono convinta che taglia un ramo oggi tagliene uno domani lo hanno fatto schiattare 😦 Ci facevo una marmellata fantstica… Purtroppo come detto sopra oggi ho finito le ultime 😦

  4. Felicia ha detto:

    I motivi mi bastano!!!!! sono le ciliegie che non ci sono 😦 un piccolo albero, poche (ma buone) quest’anno le hanno mangiate tutti i corvi!!!! Fausto è riuscito a raccoglierne 2 una a testa, un piccolo assaggio….. Il bello di questo frutto, oltre tutte le proprietà che hai elencato, è che non si butta niente!!!!! i piccioli secchi aggiunti nelle tisane, i noccioli li lavo, li faccio asciugare poi confeziono splendidi cuscini per l’inverno!!!!! niente spreco!!!!

  5. Chicca66 ha detto:

    Hai ragione cara Felicicia mi sono dimenticata di scriverlo ceh i piccioli sono ottimi diuretici 😉 Sai che anch’io ho un cuscino comprato al sana a Bologna fatto di noccioli che scaldo nel micro per i dolori…vedi l’anno prossimo tengo tutti i noccioli e ci faccio qualcosa 😉

  6. rosa87 ha detto:

    Mitica chicca ….non si finisce mai d’imparare.bellissime ciliege,che bel cesto !

  7. Chicca66 ha detto:

    Grazie Rosa, sai che mi sono dimenicata di scrivere una cosa che mi hai ricorda tu a proposito del cesto, quel cestino lo ha fatto il mio babbo, ne ha fatti tantissimi si dilettava nel costruirli 🙂

  8. Raffy77 ha detto:

    Bravissimo il babbo 😉

  9. Chicca66 ha detto:

    Grazie Raffy, si il mio babbo era davvero bravo manualmente e non solo…. quanto mi mancano lui e la mia mamma…

  10. Raffy77 ha detto:

    Io fortunatamente ho ancora tutti e due i miei genitori,mi sembra impossibile pensare che in futuro non ci saranno più.
    Sopratutto con mia mamma sono molto legata…ma si sa che la mamma è sempre la mamma e quindi non è perchè si voglia meno bene al papà.
    Tu sei madre e sicuramente comprenderai benissimo quello che sto dicendo.
    Bacioni 🙂

  11. Mimì ha detto:

    Mi bastano e mi avanzano i motivi che ci hai dato per mangiare le ciliegie, io ieri ho avuto la fortuna di mangiarne di buone, bio e a km 0 grazie ad un cliente ed amico di papà che ha un suo terreno vicino Roma dove coltiva il suo orto ed ha anche alberi da frutto!!! Buonissime!!!
    Meravigliose anche le tue di ciliegie dell’albero di papà!!!

  12. Chicca66 ha detto:

    @Raffy goditi i tuoi genitori più a lungo possibile, l’amore di un genitore non potrà mai eguagliare nessun altro amore 🙂
    @Mimi grazie 😉

  13. Daniela ha detto:

    Mamma mia Chicca…. adoro le ciliege e tutta la frutta di stagione!
    Soprattutto se riesci ad arrampicarti sugli alberi dei nonni mangiandola direttamente dai rami!

    Come vedi sono tornata alla carica coi commenti, buona domenica!

  14. Chicca66 ha detto:

    Ciao Daniela bentornata e buona domenica anche a te 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...