Torta Kero


Sono sicura che a Laura non dispiacerà la pubblicazione di questa favolosa torta che  ci ha fatto trovare per la colazione quando siamo stati ospiti da lei per il Veganfest 🙂 Ci è piaciuta talmente tanto che mi sono fatta dare la ricetta che a sua volta l’ha avuta da Keroppola! E’ stata gradita anche dai miei ospiti, anche se devo dirti cara Laura la tua era un pochino più morbida, a tal proposito volevo chiederti che tipo di lievito hai usato? Io ho usato il cremor tartaro. E’ piaciuta molto anche a Teo, quindi sarà tra le torte da rifare 🙂

Ingredienti:
250 g di farina (ho usato tipo 2 semi integrale)
30 g di maezena o amido di mais
200 g di zucchero
10 g di orzo solubile
15 g di cacao in polvere
1 bustina di cremor tartaro
1 pizzico di sale
80 g di olio (io ho usato oliva)
320 g di latte di soia

Per il topping di copertura:
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di olio
1 cucchiaio abbondante di granella di nocciole

Procedimento:
Setacciate la farina con il cremor tartaro, il caffè d’orzo, il cacao e il pizzico di sale; aggiungete lo zucchero, miscelate bene e aggiungete quindi l’olio e il latte, ne deve risultare un composto molto fluido e liscio, sbattete bene con una frusta eliminando eventuali grumetti!
Oliate una tortiera e spolverate con della farina, fate cadere quella in eccesso versate il composto.
Preparate il topping (con questo termine si intende copertura), miscelate tutti gli ingredienti ne risulterà un composto granuloso che andrete a distribuire sopra la pastella della torta.
Infornate a forno caldo 180° per circa 40 minuti, fate la prova stecchino!

Quello che mi ha stupito di questa torta è la morbidezza del giorno dopo, infatti su consiglio di Laura l’ho preparata il giorno prima! Provatela è davvero deliziosa!
Ps:naturalmente un grande grazie a Keroppola grande pasticcera 😉

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Torta Kero

  1. Felicia ha detto:

    Buonissima!!!!! la proverò sicuramente, spero mi perdonerete (Laura, Keroppola e Chicca) farò alcune piccole modifiche, eliminerò il glutine e le nocciole (non le amo particolarmente) ma adoro l’abbinamento orzo-cacao, e la semplicità e golosità di questo dolce!!!!! Ti farò sapere 🙂

  2. Chicca66 ha detto:

    @Felicia le tue varianti sono sicura non diminuiranno la bontà di questa torta, aspetto le tue varianti 😉

  3. davide ha detto:

    La torta è molto bella e sicuramente buona per iniziare la giornata!
    Una nota: ti sei dimenticata di scrivere lo zucchero o è senza? Ho notato che lo segnali nel procedimento ma non tra gli ingredienti! 🙂

  4. Chicca66 ha detto:

    Grazie Davide, vado a correggere l’errore di distrazione 🙂

  5. davide ha detto:

    ah ecco! grazie a te per la correzione! 🙂 appena ho tempo la provo! 😉

  6. Raffy77 ha detto:

    Buona!!!Mi piace l’idea di aggiunge l’orzo solubile nell’impasto di una torta,proverò sicuramente a farla 😉

  7. CucinoinCina ha detto:

    sembra proprio deliziosa! ho dell’okara fresco misto a datteri frullati da utilizzare (passerò anch’io all’okara secco!) che secondo me ci potrebbe star bene. che dici, quanto ne metto al posto della farina integrale?

  8. rosa87 ha detto:

    Semplice ma buona ….Deliziosa….

  9. Elenasole ha detto:

    Che bell’idea l’orzo solubile!!! con tutto quello che ne bevo, non mi è passata mai in testa l’idea di metterlo nei dolci! ci provo!!!

  10. Chicca66 ha detto:

    @Cucinoincina, che bello vederti da queste parti 😉 Non puoi sostituire tutta la farina con l’okara io farei 200 g di farina e 50g di okara 🙂 Fammi sapere come viene 😉 Ti aspetto 😛
    @Rosa grazie 😛
    @Elena sai che io da quando ho smesso di bere il caffè bevo rarissimamente anche quello d’orzo 🙂 Prova questa torta e vedrai che ti piacerà 🙂

  11. CucinoinCina ha detto:

    Ciao Chicca! non ho resistito ad aspettare la tua risposta e ho provato a farla subito (l’okara non poteva aspettare oltre!) ed è venuta benissimo, morbida ed aromatica! l’okara (150gr) non l’ho sostituita alle farine ma l’ho aggiunta a esse, ridotto e aumentato qualche dose quà e là ed ecco la “mia” Torta orzokara! 😉 Potrebbe essere una bella ricetta per veganblog!! E’ piaciuta molto sia a mio marito, che se ne è fatta fuori una fetta dopo cena (rientrava da un viaggio di lavoro) e stamattina a colazione che a mia figlia Linda che ne ha preteso una fettona per la colazione a scuola. Dopo averne assaggiata anche io un bel pezzo appena sfornato 🙂 l’ho porzionata e messa in freezer perchè verrà con noi domani a Pechino: faremo un bel fine settimana speriamo tutto vegan!!!
    Hai una marea di ricette fantastiche: quale tuo cavallo di battaglia dolce mi consigli di provare?
    Grazie, Marta 🙂

  12. ElenaSole ha detto:

    Ieri mi sono sbizzarrita con le tue ricette!!! provata pure questa, concordo con Teo!! piace tantooooooooooooooooo!!!!

  13. ElenaSole ha detto:

    Questa è diventata il mio must!
    Bacino Chicca!!!

  14. laura ha detto:

    Ma sai che vedo soltanto adesso questo post? Purtroppo non ho molto tempo da dedicare alla lettura dei blog che vorrei seguire…. E quando sono davanti al pc ho mille cose da fare!
    Comunque, per rispondere alla tua domanda, anch’io avevo usato il cremor tartaro, come faccio di solito con questo tipo di dolci. Hai più provato a farlo? forse dipende anche dalla farina…..
    Complimenti per il lavoro che tu e Felicia state facendo. 🙂

  15. Chicca66 ha detto:

    Grazie Laura, scusa vedo ora questo tuo commento, il tempo è sempre tiranno per tutti 🙂 L’ho fatta e rifatta questa torta ed è sempre stato un successo 🙂 Prima o poi troverò il tempo di scriverti, son successe tante e stanno succedento tante cose da queste parti 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...