Pane di farro con fiocchi


Fare il pane per me è una continua sperimentazione e una continua scoperta, ogni volta non viene mai uguale a quello precedente, basta una nuvola in più o una in meno e tutto il processo di lievitazione cambia. Il processo di lievitazione del pane è un po’ come il mio umore può variare in base a mille fattori esterni ed interni, e ultimamente ci sarebbe da dire tanto sul mio umore, così influenzato dalla mancanza di sonno 😦
Ma torniamo al pane che è meglio, che nonostante tutto continua a soddisfarmi! Questo è un pane molto rustico che a me piace molto, la pasta madre come sempre potete sostituirla con lievito di birra classico, anche se il sapore sarà diverso.

Ingredienti:
500 g di farina di farro
200 g di farina manitoba
180 g di fiocchi ai multicereali + 1 cucchiaio
50 g di farina di soia
300 g scarsi di pasta madre
15 g di sale
1 cucchiaino di sciroppo di mais (o malto)
200 ml circa di acqua
200 ml circa di latte di soia
2 cucchiai di olio d’oliva

Procedimento:
Miscelate le farine assieme al sale, aggiungete l’olio, la pasta madre e poco alla volta il latte miscelato con l’acqua, potete fare anche tutto latte.
Impastate fino ad incordatura poi coprite con i soliti canovacci, asciutto+bagnato+copertina e riponete a lievitare per 4 0re.
Riprendete il vostro impasto reimpastate leggermente, formate la vosta pagnotta, oppure dividete in 2 parti uguali, spennellate con dell’acqua e spolverate con dei fiocchi che avrete tenuto da parte facendoli aderire al vostro pane, ricoprite nuovamente e lasciate lievitare ancora 2/3 orette, mettete una ciotola di acqua nel forno, infornando poi a 250° (forno caldo) per 10 minuti per poi abbassare a 190° per ancora 30 minuti circa; regolatevi in base al vostro forno.
 
 
Sfornate e riponete su una griglia a raffreddare, il profumo che ci sarà in casa vi farà venire voglia di mangiarvelo subito 🙂

Qui vi mostro la mia seconda focaccia arrotolata Teo questa volta è riuscito a mangiarla e con tanta soddisfazione mi ha fatto un sacco di complimenti 😳 e i suoi complimenti per me sono preziosissimi!

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pane pizza e affini. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Pane di farro con fiocchi

  1. laura ha detto:

    Mi sa tanto che uno dei panini che farò in questi giorni per portarli alla dimostrazione del veganfest, lo “decorerò” con i fiocchi come hai fatto te! Proprio scenografico!

  2. Mimì ha detto:

    Ecco il tuo pane mi mancava proprio, oltre ad essere bellissimo è anche così soffice… E’ perfetto non ci sono parole… Vogliooooo
    E sulla focaccia arrotolata, Teo non poteva che fare i complimenti alla mamma cuoca più brava del Mondo 🙂

  3. Raffy77 ha detto:

    Che bella pagnotta decorata con i fiocchi,mi sembra di sentirne il profumino… 😀
    La farina di soia che utilizzi è quella degrassata?Io ho provato ad utilizzare quella normale ma si sente troppo il sapore di fagiolo crudo…
    Baci 🙂

  4. Chicca66 ha detto:

    @Laura non vedo l’ora, direi che è un idea per un pane diverso 😉
    @Grazie Mimi, lo sai che il pane è la mia passione anche se cerco sempre di limitarmi 😉
    @Raffy si è quella di soia degrassata, oppure al suo posto puoi usare un po’ di lecitina di soia 🙂 Basin 😉

  5. Raffy77 ha detto:

    Quanta lecitina consigli di mettere su 1 kg di farina di farro?

  6. Chicca66 ha detto:

    3 o 4 cucchiai non di più, oppure meglio, ancora se ce l’hai, dell’okara 🙂

  7. Raffy77 ha detto:

    L’okara la metto quasi sempre…è uno dei modi più pratici per smaltirla. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...