Pasticcio di crepes agli agretti


Sfogliando le mie vecchie ricette ho rispolverato questa delizia facendogli un  restyling che ancora una volta è stato slurpato con piacere, come dice Teo quando gli piace qualcosa 🙂 Gli agretti, o barba dei frati pur essendo una pianta annuale si trova in commercio in questo periodo e basta.
Gli agretti sono ricchi di potassio, caroteni, vitamina C e B3 e soprattutto calcio. Proprio per la loro composizione nutrizionale sono molto diuretici, rimineralizzanti e depurativi. Grazie al contenuto di sali minerali e clorofilla, gli agretti facilitano l’eliminazione delle scorie e depurano il sangue da colesterolo e trigliceridi.
Sono rinfrescanti e leggermente tonici.
Per sfruttare al meglio le loro caratteristiche nutrizionali, l’ideale sarebbe consumarli ogni giorno per un mese, ben lavati, scottati al vapore.
Si tratta di una verdura fresca delicata, quindi conservarla in frigorifero nel cassetto della verdura o in altro luogo fresco ed asciutto per non più di qualche giorno.
Hanno pochissime calorie 100 gr di agretti crudi apportano soltanto 17 Kcal.

Ingredienti per le crepes:
200 g di  farina semi integrale
300 ml di acqua
300 ml di latte di soia
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio
1/2 cucchiaino di curcuma

Ingredienti ripieno:
2 mazzi di agretti
1 cipollotto con la parte verde
1 pizzico di peperoncino
olio
1 pacchetto di würstel vegetali (quelli che preferite)

Ingredienti besciamella:
3 cucchiai di olio
3 cucchiai di farina di riso
600 ml circa di latte di soia
sale
noce moscata
formaggio veg a piacere

Procedimento:
Come prima cosa preparate le crepes, mettete in una ciotola la farina con il sale, la curcuma e l’olio, versate poco alla volta il latte sbattendo bene con una frusta sciogliendo eventuali grumi fino ad ottenere una pastella molto fluida e liquida che andrete a versare a piccole dosi in una padellina ben calda e oliata, non preoccupatevi se la prima non viene bene, a me succede sempre, a me son venute circa 20 crepes con queste dosi.
Il colore rosato delle crepes è dovuto al bicarbonato mi era sucesso anche un altra volta, potete comunque farne a meno, negli ingredienti non l’ho messo.
Pulite e lessate gli agretti in pochissima acqua, oppure meglio ancora cuocete a vapore.
 
 
In una pentola più larga mettere il cipollotto con un filo di olio, un pizzico di peperoncino, fate stufare alcuni minuti e aggiungete quindi il würstel tagliato a rondelle sottili fatelo cuocere 5 minuti dopo di che aggiungete gli agretti che avrete tagliuzzato con un coltello, insaporite per qualche minuto poi mettete da parte e dedicatevi alla besciamella, alla quale andrete ad aggiungere del vegformaggio, io ho usato i soliti vegusto, questo particolare rendere molto sfizioso il piatto.
 
 
Procedete quindi a comporre il vostro pasticcio, mettete sul fondo un po’ di besciamella, poi una crepes con un po’ di agretti e würstel, e così via fino ad esaurimento degli ingredienti, date un giro di olio ed infornate a 200° per circa 30 minuti fino a doratura.

Approfittate di questa fantastica verdura che si trova per pochissimo tempo ancora!

 

 

 

 

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Pasticcio di crepes agli agretti

  1. violetta ha detto:

    Ummm! che bontà questo piatto! Gli agretti non li ho mai mangiati bisogna rimediare subito! Certo che teo e tuo marito sono davvero fortunati a vivere con te.,…..Quante squisitezze gli prepari……Spero non lo diano per scontato. Baci

  2. Raffy77 ha detto:

    …e già…ha ragione Violetta…speriamo che i tuoi uomini di casa non diano per scontato di avere una cuoca così brava che prepara per loro questi piatti così buoni e sani 😉
    Solo a guardare le foto viene una fame… 😀

  3. Chicca66 ha detto:

    @Violetta li devi per forza assaggiare sono buonissimi! Dovreste chiedere a loro quello che pensano, diciamo che difficilmente si lamentano quindi mi reputo fortunata 🙂
    @Grazie Raffy, ma a volte mi chiedo chi me lo ha fatto fare, certo bisogna pensare molto per cercare di accontentarli e variare il più possibile sopratutto per il ragazzuolo 🙂

  4. Felicia ha detto:

    Buonissimo!!!!! appena nascono provo questa versione, non vedo l’ora di averli pronti 🙂

  5. Chicca66 ha detto:

    @Felicia non dirmi che hai anche gli agretti nel tuo orto! Io ho provato un anno a piantarli ma non sono nemmeno spuntati, hanno bisogno di un terreno particolare che io non ho 😦

  6. Mariagrazia ha detto:

    Anch’io stasera ho mangiato il mio primo piatto di agretti, ma semplicemente conditi con olio, soya e limone. Già così sono prelibati per i miei gusti, ma in pasticcio con le crepes saranno favolosi!
    Non sapevo fosse una verdura annuale, un vero peccato che ce la diano con il contagocce mentre invece ci inondano di ortaggi fuori stagione… e beata Felicia che ce li ha nell’orticello!
    un bacione
    😉

  7. Mimi ha detto:

    Questa è una vera goduria… Io ho scoperto gli agretti grazie proprio alle tue ricette e me ne sono perdutamente innamorata… Sono delicati e buonissimi 🙂

    Appena li trovo belli freschi me li pappo sicuri!!

    E bravi anche Teo che si slurpa i piattozzi della mamma 🙂

  8. Chicca66 ha detto:

    @Mariagrazia cara, oggi ha pranzo ho mangiato una gran ciotola di agretti ero tutta sola e mi son piaciuti davvero tanto conditi con limone e olio, io non ho messo salsa di soia, accompagnati da 2 fette del mio pane erano divini 😉 e si beata la nostra Felicia, il mese prossimo vado a trovarla 🙂
    @Mimi l’anno scorso vi ho talmente stufato con gli agretti che per forza di cose dovevate assaggiarli 😛
    Già il mio bimbo mangia molto volentieri le cose che gli faccio 😉

  9. rosa87 ha detto:

    bellissimo piatto ….delizioso

  10. Pingback: Focaccia agli agretti (barba de frati) | Magie Vegan di Chicca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...