Tagliatelle arse con funghi e asparagi


Questo è il primo proposto alla CENA di sabato 2 aprile! La foto non rende bene la cremosità del piatto appena fatto perchè come al solito quando ho ospiti sono presa da altri piacevoli pensieri e le foto sono un po’ trascurate, queste erano riscaldate, ma vi assicuro che le abbiamo pappate ugualmente 😛 Vi diranno i miei ospiti com’erano! Ma bando alle ciance veniamo alle tagliatelle.
In questo POST trovate tutte le informazioni che vi servono per poter reperire la farina di grano arso.
Le dosi che vi dò sono approsimative, quelle che ho fatto bastavano almeno per 12 persone 😛 Il sughetto diciamo che è simile a quello che vi ho proposto per gli SPAGHETTI AGLI ASPARAGI semplicemente un po’ più ricco, anche qui le dosi regolatevi in base al numero di persone e al quantitativo di pasta.

Ingredienti per la pasta:
300 g di semola di grano duro
100 g di farina di grano arso
250 ml circa di acqua tiepida

Ingredienti per il condimento:
asparagi freschi
cipollotti freschi (abbondanti)
salvia
funghi champignon o cremini
peperoncino
curcuma
aglio
olio
panna d’avena
sale

Procedimento:
Prima di tutto preparate l’impasto per la pasta, miscelate le due farine e impastate energicamente per una decina di minuti, fate riposare almeno mezz’ora l’impasto, in questo POST trovate consigli per fare la pasta in casa.
 
 
Procedete quindi alla sfogliatura della pasta tiratela ad uno spessore non sottilissimo, io con la mia sfogliatrica l’ho fatta sul 6. Potete prepararla anche il giorno prima e lasciarla seccare, la pasta fatta in casa, se secca, secondo me tiene meglio la cottura. Io l’ho fatta il giorno prima per portarmi avanti con le preparazioni 😉
Dedichiamoci ora al nostro gustoso sughetto mettendo dell’olio in una larga padella dove andremo a stufare per alcuni minuti i cipollotti, aggiungendo poi gli asparagi tagliati sottili, lasciando intere le punte
 
mentre cuociono gli asparagi che dovranno restare al dente, in un altra padella preparate i funghi che farete saltere con uno spicchio di aglio, un filo di olio e un pizzico di peperoncino, basteranno 5 minuti, salate solo alla fine altrimenti faranno un sacco di acqua.
Unite i funghi agli asparagi e mentre la pasta cuoce aggiungete anche la panna d’avena al sugo, deve solo scaldarsi, questa panna trovo sia molto leggera e neutra come sapore non andando quindi a coprire il resto dei sapori.
 
Buone tagliatelle a tutti 🙂

 

 

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Pasta fatta in casa. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Tagliatelle arse con funghi e asparagi

  1. Raffy77 ha detto:

    Fortunati i tuoi ospiti! 😀

  2. Mariagrazia ha detto:

    Un vero godimento ecozoico!
    a me però senza panna! al massimo ci metterei un pochino d’acqua e farina di riso…
    Tutte le altre precedenti ricette a cui ho dato una scorsa a volo d’uccello sono fantastiche! spunti di copiatura ovunque!
    Saluti da Safran e Zefy!
    😉

  3. Chicca66 ha detto:

    @Grazie Raffy 😉
    @Cara Mariagrazia ottimissime anche senza panna, e ottima l’idea di una leggera besciamella con farina di riso, falla molto liquida 😉 Ti vedo volteggiare veloce 🙂
    Non vedo di rivederli i nostri amici che presto faremo conoscere 🙂

  4. Mimi ha detto:

    Sono un’altra delle tue meraviglie… Ho preso da tempo la farina di grano arso , vedendo i tuoi prelibati piattini, ma ancora devo impiegarla in qualche preparazione… Devo assolutamente assaggiarla, perché queste tagliatelle devono essere una squisitezza, ma anch’io le preferirei in bianco senza panna o besciamella!! 🙂

  5. Elettra ha detto:

    Ciao Chicca,
    è tanto che non ci sentiamo più !!!
    Che favolose sono queste tagliatelle… e tutto il resto del menù della cena, ne vogliamo parlare ?
    Tanti baciotti e un abbraccio affettuoso,
    Ele.

  6. Chicca66 ha detto:

    @Mimi devi assolutamente provare a fare della pasta con questa farina che è davvero eccezionale, io la trovo squisita ;-)Un grande abbraccio!
    @Elettra che piacere vederti da queste parti, perchè non ti registri così se hai voglia di commentare i tuoi commenti non andranno in moderazione ma si publicheranno in automatico! Stò trascurando un po’ VB, avevo bisogno di nuovi stimoli 🙂 Un abbraccio anche a te 😉

  7. violetta ha detto:

    Domenica sera ho amici a cena e voglio “osare ” facendo le tue tagliatelle con questo sugo…spero mi vengano buone come le tue. Ti farò sapere!!

  8. Chicca66 ha detto:

    Vedrai che ti verranno perfette 😉 Fammi sapere che ci tengo a farti fare bella figura 😛

  9. violetta ha detto:

    Domenica sera appena vanno via ti faccio sapere!

  10. shekkaballah ha detto:

    Meraviglia straordinaria!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...