Noodles con salsa di piselli allo zafferano


Giusto per tirarcela un attimino vi propongo questi noodles che in questo formato sono praticamente identici alle nostre classiche linguine, quindi non disperatevi a cercarli se non li avete, usate delle linguine nostrane e vedrete che vi leccherete i baffi ugualmente! Sarei curiosa di vedere cosa direbbe un orientale davanti ad un piatto così 🙂 E questo piatto sia anche un pensiero positivo per l’unione dei popoli 😉
Con questo piatto inizierò una serie di paste primaverili, anche se per questa ho usato gli ultimi pisellini che avevo nel freezer, ancora un paio di settimane e poi si entra nel pieno della stagione pisellosa 😛

Ingredienti per 4 persone:
400 g di piselli sgranati (equivalente di circa 1 kg di peso lordo)
350 g di noodles (o linguine)
1 patata
250 ml di acqua
4 cipollotti (o scalogni)
1 mazzetto piccolo di maggiorana
1 peperoncino (ho usato un pizzico secco)
1 foglia di alloro
1 cucchiai di semi di papavero
1 bustina di pistilli di zafferano (ho usato la curcuma, non avevo zafferano 😦 )
olio
sale

Procedimento:
Affettate sottilmente i cipollotti, o gli scalogni, rosolateli in una padella dal fondo spesso con 4 cucchiai di olio e al peperoncino, per 5 minuti abbondanti. Aggiungete i piselli fate insaporire per 3 minuti, abbassate la fiamma e continuate la cottura per 10 minuti.
 
Mettete a lessare la patata, tagliata a cubetti, in 250 ml di acqua assieme ai pistilli di zafferano, se li avete, oppure va benissimo anche la curcuma con l’alloro
 
cuocete 15 minuti salando leggermente. Eliminate l’alloro e frullate la patata allungando con un goccio di acqua calda per ottenere una salsina cremosa. Ora bollite i noodles o la pasta
  
se usate i noodles solitamente vanno bolliti e poi raffreddati sotto l’acqua fredda
unite ora la salsina di patata ai piselli
 
scolate i noodles direttamente nella padella scaldando bene il tutto

cospargete il tutto con i semi di papavero che avrete precedentemente tostato dolcemente per 5 minuti mescolando continuamente. Questo sughetto si presta sicuramente ad accompagnare qualsiasi tipo di cereale quindi sbizzaritevi 😉 Buon appetito a tutti!

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti. Contrassegna il permalink.

12 risposte a Noodles con salsa di piselli allo zafferano

  1. Raffy77 ha detto:

    Questo sughetto te lo copio sicuramente 😉 e ci aggiungerò anche un pochino di tamari.
    Credo sia ottimo anche con un bel piatto di riso parboiled 😉
    Buona settimana 🙂

  2. Pippi ha detto:

    Buona sera Chicca, che bel piattino, ora che grazie a Mirko e a Mic ho anch’io i miei primi noodles potrei provare a copiare la tua ricetta! Stasera no però, sono ko per il mal di gola. Quasi quasi mi auto-prescrivo l’antibiotico… lo so che non si prende e non si fa ma non ne posso più!

  3. Bibi ha detto:

    sbavvvvvvvvvvvvvvvvvvvvv ^^

    allora adesso io non ci avevo micapensato di comprare a fine stagione i baccelli di piselli sgranarli e frizerarli così li ho buoni anche quando non è stagione…..ecco allora ti copio ^^

    i noodles a te piacciono proprio è??
    ci vediamo tra poche settimane, non ci credo!!!!! 🙂
    Bibi

  4. Chicca66 ha detto:

    @Pippi cara non cedere all’antibiotico, serve solo ad abbattere ulteriormente le tue difese immunitarie e a farti ammalare più spesso 😦 fatti un bel decotto di zenzero e chiodi di garofano oppure dei gargarismi con del succo di limone, credimi funzionano in questi casi! Un abbraccio e buoni noodles 😛
    @Bibi cara vero mi piacciono un sacco i noodles 🙂 Sai che mi ero dimenticata che sarai al Vegancamp 🙂 Infatti oggi ti ho scritto che ci saremmo viste allo spettacolo di Mirko inceve ci vediamo prima 🙂

  5. Mimi ha detto:

    Per un piatto così ci metterei subito la firma, sono una verà bontà e quanto sono buoni i noodles, anche se io non li ho mai trovati formato linquine! 😉
    Zafferano e i piselli sono un accostamento che apprezzo moltissimo!!

  6. Chicca66 ha detto:

    Cara Mimi da quando ho conosciuto i vari tipi di noodles ne vado matta in tutte le salse e in tutti i brodi 😛 Hai ragione piselli e zafferano sono un abbinamento ottimo 🙂

  7. Mary ha detto:

    Proprio la ricetta che immaginavo e cercavo per oggi! Grazie! Ora la provo…

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Mary, fammi sapere se ti son piaciuti 😉

      • Mary ha detto:

        Provati e molto apprezzati, anche se mi mancava il peperoncino e quindi erano un po’ + “dolci” di come speravo. Bellissimo il colore grazie allo zafferano e meravigliosa la cremina (non ho passato le patate perché molto farinose e quindi le ho schiacciate con il cucchiaio). Li rifaccio con il peperoncino! 🙂

      • Chicca66 ha detto:

        Grazi Mary sono felice di sapere che sono stati apprezzati 🙂 Il peperoncino sicuramente da quella bottà in più nel gusto 😉 Va bene ache il pepe 🙂 Un salutone e alla prossima!

      • Mary ha detto:

        Ah, dimenticavo, niente semi di papavero, ma un pizzichino di pepe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...