Pizzoccheri con broccoli spigarelli


Non avevo mai sentito parlare di broccoli spigarelli, fino a quando la mia cara amica Cristina me ne ha regalto un mazzo. I broccoli spigarelli assomigliano molto alle cime di rapa ma non hanno infiorescenze, sono solo foglie. Quando li ho visti però mi sono ricordata quelli che mia suocera pianta in Sicilia che ho mangiato diverse volte; hanno un sapore molto più delicato rispetto hai broccoli. Vi metto il link del post che avevo messo su Veganblog per come fare i pizzoccheri, anche se questa volta io ho usato pizzoccheri già pronti.

Ingredienti per 3 persone:
1 bel mazzo di broccoli spigarelli
3 patate
300 g di PIZZOCCHERI
burro di soia
olio
aglio
salvia
formaggio veg (facoltativo

Procedimento:
Pulite bene i broccoli spigarelli

mettete in una pentola i broccoli con le patate tagliate a tocchetti

portate a bollore, bollite per circa 10 minuti prima di aggiungere anche i pizzoccheri

portate a cottura, scalate e condite con il burroveg che avrete sciolto in un pentolino con lo spicchio di aglio e la salvia. Io ho fatto metà burro e metà olio. Ottimi con una grattata di vegusto!

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Pizzoccheri con broccoli spigarelli

  1. Cristina ha detto:

    Sono contenta che ti siano piaciuti. E devo dire che meglio di così non potevi cucinarli.

  2. Felicia ha detto:

    Non ho mai assaggiato i broccoli spigarelli 😦 un altro piatto che dovrai farmi assaggiare!!!!! Bravissima 😉

  3. Chicca66 ha detto:

    @Cri si devo dire che erano davvero buoni coi pizzoccheri 🙂
    @Felicia sai che non li ho mai visti qui, Cri li ha presi all’ Esselunga 🙂

  4. Tella ha detto:

    Anch’ io ho comprato i broccoli spigarelli all’ esselunga. Ora li cuocio a vapore e poi li passo in padella con olio, aglio, peperoncino e patate lesse a tocchetti

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Tella, mi sa allora che sono una verdura che l’esselunga tiene abitualmente 🙂 Mi piace tantissimo anche come li cucinerai tu 😛 Benvenuta nel mio blog perchè non ti iscrivi così i tuoi commenti verranno publicati in automatico senza il bisogno della mia moderazione 😉 Un buon tutto e grazie

  5. adriana ha detto:

    io al momento quasi ci muoio, perchè il gambo è rimasto piuttosto coriaceo e mi è andato di traverso.
    Pensavo che gambi così sottili ci mettessero meno a cuocere….ho utilizzato i soliti 5/10 minuti stufandoli.

  6. Sole ha detto:

    Stamattina ho comprato le cime di rapa, poi ho visto i pizzoccheri e ho pensato proprio a una ricetta molto simile a questa! Non avevo pensato alle patate ma ci stanno sicuramente molto bene, ho anche il “formaggio” in casa. Sono contenta di aver trovato il tuo blog… è la mia prima settimana veg e ho TANTO da imparare 🙂

    • Chicca66 ha detto:

      Ciao Sole benvenutissima nel mio blog 🙂 Mi fa molto piacere sapere d’esserti d’aiuto nel tuo cambio d’alimentazione, mi racomando mai improvvissarsi dietologi ma approfondire le conoscenze sempre per il nostro beessere 😉 Ti aspetto ancora, un salutone!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...