Cannoli alla stracciatella


Questi cannoli sono stati uno dei miei dolci meglio riusciti  e devo dire anche tra quelli maggiormente apprezzati da chi ha avuto il piacere di assaggiarli. La loro realizzazione è stata possibile grazie al prezioso regalo delle canne per cannoli fatto dal mio caro amico Mirko.

Ingredienti per circa 16 cannoli:

Per le cialde:
240 gr di farina 00
30 gr di zucchero di canna
30 gr di margarina veg non idrogenata
80 ml marsala (oppure latte o vino bianco)
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di cacao in polvere
olio per friggere qb

Per il ripieno:
500 gr di tofu morbido (ho usato quello autoprodotto)
160 gr di zucchero di canna
la punta di un coltello di vaniglia bourbon
300 ml di panna vegan da montare
160 gr di cioccolato fondente

Preparazione:
Come prima cosa preparate l’impasto per la preparazione delle cialde, io ho messo tutti gli ingredienti nel kenwood e a velocita 2/3 ho impastato fino ad ottenere una palla bella soda che ho fatto riposare una bella ora. Poi sempre aiutata dalla sfogliatrice ho tirato l’impasto a uno spessore di circa 2/3 mm e ho cominciato a tagliare i dischetti aiutandomi con il raviolatore (grazie ancora Mirko), poi avvolgendo i dischetti sulle canne ho cominciato a cuocere i cannoli in olio d’oliva bollente, bastano pochi attimi si cuociono subito quando l’olio è a temperatura alta

una volta cotti metteteli su carta assorbente anche se devo dire che sono rimasti belli asciutti non erano assolutamente unti; ora potete dedicarvi alla crema: io ho messo lo zucchero e la vaniglia nel frullatore trasformandolo in polvere, ho aggiunto il tofu e frullato fino ad ottenere una crema liscissima e spumosa, ho poi preso il cioccolato e tritato a coltello, ho montato la panna dopo aver riposto più che potevo nel frezer il contenitore e la frusta, in questo modo la panna vegetale monta meglio, aggiungete prima il cioccolato poi la panna girando dal basso verso l’alto con movimenti decisi ammalgamando bene il composto

ora potete riempire i vostri cannoli, io ho preparato la sera prima sia la crema che i cannoli, la crema è meglio che sia bella fredda, una volta riempiti tenete in frigo fino al momento di servire. La non golosona vi dice provateli sono davvero spazziali e sfido ogni onnivoro ad assaggiarli sono sicura che nessun goloso può trovare difetti!

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Dolci. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Cannoli alla stracciatella

  1. Paola ha detto:

    Buoniiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!

  2. Pippi ha detto:

    Questi mi pare di averli già visti vero Chicca? Quando uscirò dalla dieta me ne prepari un paio? 😉

  3. Titti ha detto:

    Ma che delizie vedo di prima mattina!!!

  4. rosa87 ha detto:

    buoni i cannoli siciliani…chicca sei mitica

  5. Pingback: Cannoli al cioccolato | Magie Vegan di Chicca

  6. Pingback: CANNOLI SICILIANI - Versione LIGHT | Mondo di donna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...